Gioco legale e responsabile

Cash Game

High Stakes Duel, si parte col botto: Hellmuth contro Esfandiari

High Stakes Duel è il nuovo format di PokerGO, che prevede sfide in heads-up tra campioni del poker, con buy-in che raddoppiano ad ogni round. La prima battaglia vede contrapposti Phil ‘The Poker Brat’ Hellmuth e Antonio ‘The Magician’ Esfandiari.

Scritto da
28/07/2020 12:00

924


Forse è un po’ presto per dirlo, ma a giudicare dalla “copertina”, High Stakes Duel rischia di entrare nell’Olimpo degli show televisivi sul poker. Si tratta di un nuovo format che partirà giovedì 30 luglio su PokerGO, la nota piattaforma di streaming dedicata al Texas Hold’em e alle sue varianti.

C’è molta attesa per questa novità che vedrà coinvolti volti noti del panorama pokeristico internazionale: la struttura, infatti, è qualcosa di mai visto fino ad ora, perché al Texas Hold’em mescola elementi tipici dei game show.

High Stakes Duel: il trailer

L’appuntamento con High Stakes Duel è come detto fissato a giovedì 30 luglio. Il format prevede sfide di heads-up tra alcuni dei più noti giocatori di poker al mondo, come ad esempio Antonio Esfandiari e Phil Hellmuth.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Saranno proprio The Magician e The Poker Brat a tenere a battesimo High Stakes Duel, live dal PokerGO Studio dell’ARIA Resort & Casino di Las Vegas. Una sfida tra due amici e rivali che non se le sono mai mandate a dire, professionalmente parlando, come ci ricorda il trailer dello show:

Le regole di High Stakes Duel

Il format dello show, lo ripetiamo, è unico nel suo genere. Nel primo Round, i giocatori mettono sul piatto un buy-in di $50.000: il vincitore avanza al Round 2, ma lo sconfitto ha l’opportunità, se lo desidera, di chiedere la rivincita.

La particolarità di High Stakes Duel è che il buy-in raddoppia dopo ogni round. Questo significa che potenzialmente nel Round 8 potremmo vedere un montepremi totale di 12.800.000 dollari.

Per vincere lo show, un giocatore deve portarsi a casa tre partite consecutive prima del Round 6, oppure due consecutive dal Round 5 in poi. Se entro 30 giorni dall’ultima partita non ci sono altri sfidanti, l’ultimo vincitore si aggiudica il malloppo.

Le parole di Esfandiari e di Hellmuth

“Sono 10 anni che provo a sfidare Phil in un heads-up in cui il vincitore spara allo sconfitto con un taser, ha affermato The Magician. “Perciò direi che High Stakes Duel casca proprio a fagiolo. L’idea che il vincitore debba raddoppiare o uscire a mani vuote almeno altre due volte dopo il primo match è brillante; sarà interessante vedere chi proseguirà la sfida e chi invece si arrenderà a un certo punto.

Non si è fatta attendere la replica del Poker Brat: “Io e Antonio giochiamo insieme a poker da molto tempo. Dal giorno in cui quel giovanotto è venuto a casa mia insistendo a sfidarmi in heads-up (vinse lui), a quando abbiamo giocato insieme al cash game in tv (vinse lui), fino all’NBC Heads Up Championship 2005 – vinsi io. Non vedo l’ora di dare battaglia!”

A proposito di NBC, Poker Central, la parent company di PokerGo, ha annunciato il rinnovo dell’accordo con NBC Sports Group fino al 2022: la nota emittente americana continuerà a trasmettere alcuni dei tornei di punta di Poker Central, come Super High Roller Bowl, US Poker Open e Poker Masters.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento