Gioco legale e responsabile

Poker Pro

Sorel “Imper1um” Mizzi

Scritto da
09/09/2013 12:09

10.078


Fra i fenomeni del poker online riusciti nel tempo a confermarsi tali anche nei tornei live, Sorel “Imper1um” Mizzi ricopre certamente un ruolo di spicco.

Nato nell’ aprile del 1986 a Toronto, in Canada, nonostante la giovane età Sorel è riuscito a mettersi in luce come torneista d’eccezione fin dal 2006, anno nel quale ha cominciato a mettersi in evidenza, giungendo decimo all’Unibet Aruba Poker Classic, anche se è il 2007 l’anno della sua esplosione.

Infatti, è nel 2007 che Sorel Mizzi inizia a mietere risultati consistenti e costanti sulle principali poker room, vincendo fra l’altro due eventi delle Full Tilt Of Poker Series che da soli gli valgono 130.000 dollari, vince inoltre un Sunday Warmup e numerosi altri tornei di PokerStars. Come se non bastasse, arrivano anche i primi risultati live pesanti.

Giunge infatti terzo all’Irish Open e finisce a premio in tre tornei delle World Series Of Poker, tra cui il Main Event: solo in quell’anno Sorel Mizzi arriverà così a guadagnare circa 1.150.000 dollari.

Sorel_Mizzi

Tuttavia, è proprio alla fine di quell’anno che finisce nell’occhio del ciclone, per aver giocato e vinto le fasi finali di un torneo su Full Tilt Poker con l’account di Chris Vaughn, mentre a distanza di circa un anno sarà sospeso da PokerStars per aver permesso ad un suo amico di giocare le fasi iniziali di un torneo al suo posto, trovandosi momentaneamente in volo.

Questo, tuttavia, non gli ha impedito di continuare a mostrarsi vincente, visto che a cavallo fra il 2008 ed il 2009 “Imper1um” vince un altro milione e 500.000 dollari, grazie a numerosi risultati tra cui figurano un secondo posto alle WSOP, un secondo posto alle WSOPE, tre piazzamenti EPT e la vittoria di un torneo da 3.000 $ di buy-in all’interno del Five Diamonds World Poker Classic.

Anche nel 2010 il canadese si è mostrato in forma, giungendo fino a questo momento terzo all’Aussie Millions e dopo aver vinto due side event EPT nella tappa dello Snowfest e l’East Coast Championship nell’ambito del Borgata Poker Open. Come se non bastasse, è giunto sesto al torneo high roller dell’EPT di Montecarlo e secondo nell’evento high roller del WPT di Parigi.

Ad oggi, le sue vincite complessive in carriera superano così i quattro milioni di dollari, e visto che nel corso del 2010 Sorel Mizzi è diventato il professionista di punta del team di Titan Poker è probabile che i suoi risultati siano soltanto destinati a crescere.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento