Gioco legale e responsabile

Promozioni

PokerStars.it: online il nuovo jackpot da un milione per gli Spin & Go da €5 e €25

Arrivano su PokerStars.it gli speciali Spin & Go con jackpot da 1 milione di euro. Puoi consultare le probabilità di vincita e l'entità della rake.

Scritto da
08/01/2019 07:03

1.805


Ora puoi provare a vincere fino a €1 milione in pochi minuti su PokerStars.it con gli speciali Spin & Go da €1 milione, disponibili con buy-in da €5 e €25!

Come si giocano

Gli Spin sono tornei Sit & Go Hyper-Turbo a 3 giocatori, con solo 500 chips di stack iniziale. Questo significa che l’azione si svolge a ritmi frenetici e puoi vincere fino a €1.000.000 in pochi minuti. Per ulteriori dettagli su questo emozionante formato, visita la pagina Spin & Go (Premi e probabilità).

La maggior parte degli Spin & Go ha un formato ‘chi vince prende tutto’, eccetto quando per il tuo torneo viene estratta casualmente una delle tre fasce di premio più alte. In questi Spin & Go, infatti, anche il secondo e il terzo classificato ottengono una vincita.

Le probabilità di vincita

Ecco una panoramica delle vincite che è possibile ottenere negli Spin & Go da €1 milione, con le relative probabilità:

Buy-in da €5

Buy-in da €25

Termini e condizioni

  • Lo Spin & Go da €1 milione è un’offerta temporanea disponibile solo durante speciali periodi promozionali.
  • Ai fini della presente offerta, sono validi esclusivamente gli Spin con buy-in da €5 e €25. Tutti gli altri Spin & Go manterranno le vincite consuete: fino a 10.000 volte il buy-in.
  • Negli Spin da €1 milione con buy-in da €5, il 9% dei buy-in costituisce la rake.
  • Negli Spin da €1 milione con buy-in da €25, il 8% dei buy-in costituisce la rake.
  • PokerStars si riserva il diritto di annullare, modificare o sospendere questa promozione in qualsiasi momento.
  • Clicca qui per consultare i Termini del Servizio di PokerStars.

 

Registrati su PokerStars.it  e BetStars.it e ricevi un bonus di €40 con il tuo primo deposito, inserendo il codice QUARANTA!

 

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento