Gioco legale e responsabile

Scommesse

Scommesse: chi mangerà il panettone in casa Milan? Giampaolo in pole (2,75), poi è sfida Garcia-Gattuso (4,50) ed occhio ad Acciughina…

Aperte le scommesse sul toto Allenatore: Giampaolo è visto sempre in pole position per i bookmakers italiani ma attenzione a Gattuso, Garcia e l'eventuale ritorno del conte Max Allegri ma solo ad una condizione...

Scritto da
30/09/2019 15:30

730


Paolo Maldini è sceso in campo ed ha confermato Marco Giampaolo dopo la sconfitta bruciante contro la Fiorentina. Il Milan è in crisi ma la dirigenza rossonera non si lascia condizionare dal primo mese e mezzo di campionato, nè dalla pressione dei tifosi e conferma la fiducia al proprio allenatore. E’ passato poco tempo per valutare il suo valore.

Il Conte Max Acciughina Allegri è pronto ad allenare: si parla con insistenza di PSG e Manchester United. Tornerebbe a Milan solo con una cordata francese

Ma il mercato delle scommesse cosa prevede per il futuro a medio termine? Al momento il bookmaker Sisal Match Point ha aperto la bet su chi sarà il prossimo allenatore rossonero a mangiare il panettone.

Chi sarà a Natale l’allenatore del Milan?

I quotisti italiani non hanno dubbi. Il favorito rimane Giampaolo a quota 2.75 secondo questa speciale scommessa.

Una settimana fa era in lavagna a 2,25, il buon Marco ha fatto un piccolo passo indietro dopo le tre sconfitte nel derby, contro il Torino (in un match dominato per 75 minuti) e la Fiorentina.

Si sta però facendo sempre più forte la candidatura dell’ex manager della Roma e del Marsiglia Rudi Garcia: le sue odds, in pochi giorni, si dimezzano e passano da 9,00 a 4,50.

 

LEGGI LE RECENSIONI DEI PRINCIPALI BOOKMAKERS ITALIANI: CARATTERISTICHE, BONUS ETC.

 

Garcia quindi raggiunge nella griglia dei favoriti Rino Gattuso che è stato contattato, in queste ore, dal Genoa di Preziosi (senza alcun dubbio su consiglio dell’amico Galliani). L’ex bandiera tornerebbe al Milan? In estate c’è stata la rottura perché Ringhio aveva chiesto 3 pedine d’esperienza negate dalla proprietà. Vedremo.

Tra gli altri candidati troviamo Sor Claudio Ranieri re di Leicester a 7,50, il ritorno di Max Allegri a 9,00 e si parla molto di Luciano Spalletti, ma i bookmakers sono freddi (quota 9,00) sull’ex interista. Sullo stesso piano Wenger (9,00), più defilato Pioli (12).

Su Allegri sembra fantamercato al momento: Acciughina lo danno come candidato forte sia per la panchina del Manchester United che del PSG. Al Milan tornerebbe solo con un’altra proprietà (si parla di una cordata molto forte francese interessata al club rossonero).

La sensazione forte è che il futuro di Giampaolo passi proprio dalla sua Genova (dove ha allenato con successo la Sampdoria). Prossimo match prima della sosta delle nazionali è proprio Genoa-Milan a Marassi, partita tra deluse.

Un precedente? Allegri nel suo primo anno a Cagliari perse le prime 5 partite in Serie A (Giampaolo ne ha perse 4 su 6 in questa stagione) ma Cellino lo confermò e poi sappiamo tutti come è finita, con il Conte Max capace di vincere 6 scudetti (al Milan e alla Juventus).

E voi cosa ne pensate? Come risolvereste la crisi del Milan? Giampaolo è da esonerare oppure non se lo merita? Chi vorreste veder allenare a Milanello? Commentate pure sulla nostra pagina Facebook!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento