Gioco legale e responsabile

ABC del Poker · Assopokerista

Le mani di partenza: probabilità e statistiche

Scritto da
14/08/2013 12:41

29.230


Chissà quante volte vi sarà capitato di maledire la sorte avversa perchè restia a volervi far gioire per aver trovato nelle vostre hole cards gli American Airlines (coppia di Assi) oppure i Cowboys (coppia di Kappa).

Dobbiamo dirvi, a malincuore, che la possibilità di ricevere tali mani è abbastanza ridotta. Nel corso di questa nuova serie di articoli scopriremo insieme tante piccole utili curiosità circa le probabilità di ricevere o legare determinate mani nel poker Texas Hold’em.

Partiamo dall’ovvio presupposto che nel mazzo ci siano 52 carte. Quando il dealer distribuisce le hole cards, voi avrete 4/52, ovvero 1/13 di ricevere un asso come prima carta, quindi 3/51, ovvero 1/17 di vedere uno degli altri tre assi rimasti per completare la vostra coppia da sogno. Utilizzando della matematica alquanto elementare, basterà moltiplicare 1/13 per 1/17 per ottenere 1/221 o, se preferite, lo 0.45% di ricevere una coppia di assi come vostra starting-hand. Non è molto frequente, vero?

Vogliamo subito farvi notare un aspetto fondamentale del nostro procedimento. È un errore madornale includere nel calcolo di cui sopra anche le carte distribuite ai nostri avversari, perchè per noi restano ugualmente sconosciute. Ossia: supponiamo che stiate giocando in 5 al tavolo e che voi siate sullo small blind. Naturalmente la vostra seconda carta sarà la sesta distribuita dal dealer, ma questo non significa che dobbiamo calcolare le possibilità di ricevere un asso soltanto tra le 46 rimaste! Il fatto di non avere alcuna informazione sulle carte altrui le rende completamente ignote, cosi come quelle rimaste nel mazzo.

E se consideriamo anche le altre starting hands? Per ogni coppia servita valgono le stesse considerazioni fatte in precedenza. Se moltiplichiamo 0.45 per 13, otteniamo 5.90 (circa 6, per comodità), che è la percentuale di ricevere una pocket pair prima del flop. Senza annoiarvi in ulteriori calcoli, sappiate che se voi avete una coppia nella hole, la possibilità che un altro giocatore ne abbia un’altra si aggira attorno all’1%.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento