Gioco legale e responsabile

ABC del Poker

I casi nei quali è profittevole mostrare le proprie carte nel poker texas hold’em

Mostrare le proprie carte nel poker texas hold'em non è quasi mai consigliabile, ma ci sono pochi casi in cui lo possiamo.

Scritto da
03/12/2020 18:00

653


mostrare le proprie carte nel poker texas hold'em

Quando mostrare le proprie carte nel poker texas hold’em

Ultimo articolo per aiutarvi a sconfiggere i giocatori occasionali

Quarto e ultimo appuntamento con i consigli su come mettere in difficoltà i giocatori occasionali, oggi parliamo della possibilità di mostrare le proprie carte nel poker texas hold’em

Nei tre precedenti pezzi vi abbiamo spiegato come prendere spesso posizione su di essi e, una volta riusciti, utilizzare la tecnica dell’Isolation Raise per non permettere loro di vedere i flop a un buon prezzo e cercare di prendere le loro chips prima degli altri e, infine, ad accelerare su di loro. 

Mostrare le proprie carte nel poker texas hold’em

Abbiamo visto nel pezzo precedente a quello che state leggendo ora, che bluffare contro una calling station sia praticamente impossibile.

Eseguire bluff multi-street contro questi giocatori, è sempre e comunque controproducente, ma il mio consiglio finale, paradossalmente, riguarda l’uso di mini bluff su piccola scala, quando inizi a giocare contro di loro. 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

lo scopo è quello che vogliamo far sapere loro esattamente cosa stiamo facendo. 

Con questo intendiamo effettivamente mostrare loro il bluff.

CONSULTA OGNI GIORNO IL NOSTRO CALENDARIO DEI TORNEI ONLINE: CLICCA QUI

La tua immagine 

Il motivo per cui questa strategia è così efficace è perché all’inizio, quando incontri per la prima volta un nuovo giocatore, è il momento in cui ti daranno più credito quando fai action. 

Essi folderanno diverse volte quando li punti o rilanci, se non hanno nulla.

Mostrando effettivamente al giocatore amatoriale i tuoi bluff, ti aiuterà anche a creare quella narrativa che sei un folle maniaco che sta cercando di bluffare ogni singola mano. 

Ciò garantirà che quando finalmente farai quella grossa mano contro di loro (overpair, doppia coppia, trip, ecc.), sarai completamente ripagato.

Considerazioni finali

Massimizzare le tue vincite contro i giocatori di poker ricreativi è assolutamente vitale per il tuo successo nel poker di oggi, specialmente ai limiti più bassi. 

Questi sono i giocatori che commettono costantemente enormi errori fondamentali come giocare troppe mani, limpare troppo, chiamare con qualsiasi coppia e inseguire ogni progetto.

La maggior parte degli altri giocatori semplicemente non commetterà questi errori su larga scala, motivo per cui non otterrai mai un enorme profitto contro di loro. 

Ricapitolando

Negli scorsi articoli abbiamo quindi visto che per aumentare le tue vincite rispetto ai giocatori amatoriali, dovrai assicurarti di ottenere posizione su di loro. 

Quindi inizia a metterti in gioco contro di loro, rilanciando ogni volta che limpano se hai qualcosa di giocabile anche lontanamente.

Dopo il flop continuerai con l’aggressività, soprattutto al flop. 

E assicurati di mostrare loro anche qualche bluff all’inizio. Ma fai attenzione a non eseguire grandi bluff multi-street, perché spesso cercheranno qualsiasi motivo per chiamarti.

Quando metti insieme tutti i pezzi in questo modo, allora diventa davvero solo un gioco di attesa. 

Farai una grossa mano e vinci il jackpot…