Gioco legale e responsabile

Cash Game · Strategie di Poker

Cash game, ecco quando è giusto giocare con A-x offsuited

Non giocare gli assi offsuited deboli è un mantra che vale tanto nel cash game quanto nei tornei, ma esistono le classiche eccezioni a conferma della regola. Vediamo insieme cinque scenari in cui A-x offsuited è una mano con cui possiamo entrare nel piatto.

Scritto da
07/08/2019 10:32

1.834


Esistono mani non esattamente premium che spesso sono protagoniste di piatti clamorosi, sia ai tavoli del cash game sia nei tornei multitavolo. Ecco, magari non proprio spazzatura totale come 8 3 , ma quante volte abbiamo sentito dire che non si giocano gli assi deboli offsuited, perché sono fonte di guai seri?

Eppure ci sono delle situazioni in cui A-x off non è una mano da buttare, anzi: eccone cinque, relative al cash game.

 

cash game

 

Rubare da bottone e da small blind

Questo è lo scenario più comune, dove anche una mano come A 6 ha buone chance di portarsi a casa i bui senza incontrare resistenza. Anzi, queste mani di partenza in realtà hanno più chance di rubare i bui nel cash game di mani come 7 6 , perché blockerano le altre combinazioni che contengono un asso.

Mani come A-x offsuited non giocano benissimo post-flop, ma pre-flop hanno una buonissima fold equity proprio perché rimuovono alcune delle combinazioni di altri A-x nel mazzo, diminuendo la percentuale di volte in cui subirete una three-bet – dato che ci saranno meno combinazioni di AK, AQ, A5s eccetera eccetera.

Un altro motivo per cui è giusto provare a rubare i bui nel cash game con queste mani, da small blind e da bottone, è che il big blind è costretto a difendersi con un range piuttosto ampio, perciò persino A6off avrà circa il 50-55% di equity contro il range medio di call del grande buio. Se la mano ha meno equity, la fold equity extra di un eventuale avversario che gioca un range troppo tight fungerà da compensazione.

Difendere il buio

Di solito non è una buona idea chiamare un open-raise pre-flop con un asso offsuited scarso. Ma uno spot tipico del cash game in cui il call è all’ordine del giorno è quando il grande buio difende il rilancio d’apertura del piccolo buio. Immaginiamo che il vostro avversario da piccolo buio rilanci x3 e che voi dobbiate chiamare per vedere il flop con A 4 : è una mano assolutamente da difendere.

Per prima cosa, le pot odds sono buone: dobbiamo investire 2 bui per un piatto che poi ne varrà 6. Questo significa che se riusciamo a vincere il piatto più di una volta su tre in media, il call diventa una scelta migliore del fold. E se analizziamo il tipico range di steal da small blind, che comprende il 40-60% delle starting hand (a seconda delle tendenze di oppo), scopriamo che contro questo range di mani A4off ha circa il 50% di equity.

Dopo il flop saremo anche in posizione, altro elemento a nostro favore: immaginare di portarsi a casa il piatto almeno il 33% delle volte non è affatto utopia.

Completare da small blind

Un’altra occasione in cui mani come A-x off sono giocabili nel cash game è quando non dobbiamo spendere molto per entrare nel piatto, consapevoli che con la top pair probabilmente avremo la mano migliore. Per esempio, se due giocatori molto loose fanno limp e noi abbiamo A 3 da small blind, è corretto giocare.

Al costo di mezzo buio giocheremo per un piatto di 4 bui, perciò ci basta un’equity appena del 12%. Anche contro tre avversari, stiamo parlando di un’equity assolutamente realizzabile, in particolare quando abbiamo un asso accompagnato da una carta bassa con cui potremmo anche chiudere una scala wheel. Chiaramente, se il flop non ci aiuta, possiamo tranquillamente foldare: avremo perso pochissimo.

Rilanciare da cutoff in un tavolo chiuso

Di norma aprire ad cutoff nel cash game con mani come Ax off è una mossa più che rischiosa, ma quando sapete che alla vostra sinistra, e in particolare sul bottone, ci sono giocatori particolarmente nitty, un open-raise non è un errore. Il valore di blocker di questa mano aumenta ulteriormente, dato che i giocatori tight tipicamente giocano con carte molto forti/alte (assi inclusi).

Isolare da bottone

Quando siete da bottone e un giocatore scarso limpa, rilanciare con un asso scarso suited è una mossa profittevole. La combinazione data dal vantaggio di posizione, il vostro vantaggio in termini di skill e il ritrovarsi contro un range che di solito non contiene mani premium aumenta incredibilmente il valore della vostra mano. Se sapete che i bui hanno un range di three-bet molto ristretto, il gioco vale la candela.

Segui tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento