Gioco legale e responsabile

Strategie di Poker

Quando in un torneo è vincente la strategia di limp… a 3 left!

Spesso messa in discussione dai puristi del poker, la strategia del limp torna invece utile ai giocatori completi che sanno come usarla. Ma attenzione, non utilizzatela a caso

Scritto da
11/01/2022 17:35

656


Limp Strategy

Limp Strategy

Stout e la strategia di limp vincente

Matt Stout, poco prima che diventasse padre, decise insieme alla sua dolce metà, Brittney Barnes, di fare un viaggio da Las Vegas a Reno per il Run It Up Reno VII di Jason Somerville.

Si rivelò una decisione saggia poiché Stout finì per superare un field di 687 partecipanti vincendo il Main Event per $ 70,000.

Stout, il fondatore della Charity Series of Poker, sconfisse il Run It Up Ambassador e vincitore del Big Brother Canada, Kevin Martin nell’heads-up finale per rivendicare il titolo.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

L’analisi di Stout

Dopo la sua vittoria, Stout ha discusso alcune delle strategie emerse durante le ultime fasi del tavolo finale.

Kevin ha dato estrema importanza all’ICM per mettermi in difficoltà al tavolo finale e lo ha fatto davvero bene“, ha spiegato Stout. “Mi ha messo in molte situazioni in cui so che ci sono buone possibilità di bluffare, ma che lo svantaggio di sbagliare e ottenere stack era una specie di suicidio alla luce dell’ICM“.

“Ho dovuto cambiare strategia per molte cose. Quando qualcuno punta spesso su di te, devi aprire il tuo range di 4Bet, iniziare a limpare o aprire più tight in modo da non avere tanti raise-fold nel tuo range“.

Una delle cose che ho deciso di fare per contrastare la sua aggressività, è stata quella di iniziare a limpare con più frequenza. Avevo già iniziato a sviluppare la dinamica limp in precedenza, ma non avevo mai pensato di utilizzarla come tattica frequente. Avevo già limpato con una mano debole sul bottone, puntato al flop ed entrambi avevano foldato Ce n’è stato un altro in cui ho limpato e foldato su una puntata al flop. ”

Il limp a tre left

Con tre giocatori rimasti, Stout ha continuato la sua strategia limpando dal bottone con a 10

Questa era la terza o la quarta volta che limpavo da bottone“, spiega. “A causa della profondità degli stack, aveva più senso limpare in e giocare postflop. Quando i giocatori iniziano a limpare, si crea una dinamica in cui hai bisogno di alcuni limp-reraise nel tuo range per proteggere i limp più deboli”

Nessuno dei suoi avversari ha rilanciato in questo spot, ma Martin ha chiamato dallo small blind e Sok Chean ha checkato la sua opzione dal big blind con quello che si è rivelato poi essere a 7 . Quando il flop è sceso 10 7 a , Martin ha fatto check e Chean ha fatto lo stesso con la sua two pair.

Scovare i giocatori che limpano e prendere valore dai loro errori

Scovare i giocatori che limpano e prendere valore dai loro errori

Stout, che aveva floppato top two, ha puntato 325,000 e solo Chean ha chiamato per vedere il 3 del turn. Chean ha fatto check ancora una volta e Stout ha puntato di nuovo, questa volta 420,000. Chean si è svegliato con un piccolo check-raise a 925,000 e l’azione è tornata su Stout.

Un po’ di history

Chi guarda quella mano senza sapere le carte, capisce subito che il suo check-raise sia così piccolo perché è ovviamente super forte e io posso semplicemente fare una tre-bet per tenerlo dentro il pot“, ha spiegato Stout. “Quello che non tutti hanno visto, però, incluse le mani non trasmesse prima del tavolo finale, è stato che lui aveva fatto dei piccoli check-raise in situazioni simili, foldando però allo shove finale del suo avversario“.

“Non sarei stato sorpreso se avesse avuto un gutshot puro o qualche altro progetto debole che stava facendo check-raise in semibluff per quella size”, ha spiegato Stout. “Quindi, alla luce di queste considerazioni, io volevo mettermi in  modalità full trap. Non c’era modo in un milione di anni che avrei 3-bettato con quel turn contro questo giocatore specifico. Ho pensato che i vantaggi di intrappolarlo per una scommessa extra al river se stava bluffando, superavano di gran lunga il rischio di una mia lettura sbagliata”.

Stout ha deciso di chiamare prima che un abbastanza insignificante 2 completasse il board al river.

Chean ha puntato 600,000 e ha chiamato quando Stout è andato all in. Dopo la mano, Stout ha raddoppiato a 59 big blind mentre Chean è sceso a 15 BB. Chean è finito al terzo posto per $ 33,330 e Stout ha a portato a casa la vittoria anche grazie a questa strategia.