Gioco legale e responsabile

Varianti · Visitatore

H.O.R.S.E. : strategia di base per i sit&go

Scritto da
25/02/2011 10:43

5.261


Gli avversari saranno spesso carenti nell' HORSE...L’ H.O.R.S.E. non è certamente una delle varianti di poker più popolari in Italia, e questo è dovuto principalmente a due fattori: la struttura delle puntate e la presenza di giochi poco conosciuti e ritenuti meno spettacolari.

Paradossalmente, questo per i migliori giocatori può essere solamente un vantaggio: se si troveranno a poter contare su un field decisamente più ristretto, è anche probabile che il livello medio in sit&go del genere sia sensibilmente più basso di quanto non accada nel No Limit Hold’em.

La struttura delle puntate è infatti Limit, e se ormai in molti conoscono abbastanza bene l’Hold’em ed hanno alcuni rudimenti nell’Omaha hi/low, spesso vi troverete di fronte avversari decisamente deboli nelle varianti Stud, fatto di cui dovrete prendere vantaggio in due modi.

Quanto detto precedentemente porterà infatti molti a creare molta più azione durante le mani di Hold’em, poiché si sentiranno maggiormente a proprio agio. Questo farà sì che,  specialmente durante le prime orbite, vorranno accumulare fiches in vista delle varianti in cui si sentono meno abili o addirittura completamente a digiuno. Questo può essere un errore, dal momento che molti di loro così facendo si ritroveranno short stack senza neppure accorgersene.

Dal canto vostro, giocare la fase del Limit Hold’em con uno stile TAG e perfino straightforward è solitamente una buona idea, a meno che non giochiate ad alti livelli. Ancora più che nel No Limit Hold’em, non concedere free cards è assolutamente essenziale, in modo da far pagare i progetti e costruire un pot sostanzioso: vista la struttura delle puntate, perdere una street di valore è un lusso che non potete concedervi.

Nell’Omaha hi/low attendete pure mani legittime, ma sappiate che queste non avranno sempre l’aspetto di a 2 a 3 : nel caso in cui spilliate un’ottima mano con del potenziale solo per il punto high, sappiate che questa vale certamente un vostro rilancio.

Nelle varianti Stud – quindi nell’ordine Razz, Seven Card Stud e Seven Card Stud hi/low – se da un lato è meno “costoso” attendere mani legittime, è altrettanto vero che saranno i round dove i vostri avversari si dimostreranno più vulnerabili. Dovrete capire il più in fretta possibile quali sono i giochi in cui chi siede con voi si sente a disagio, o commette più errori: rubar loro le ante nel Razz o nello Stud sarà uno dei vostri obiettivi.

In generale, cercate di nascondere le vostre debolezze al tavolo, e di eliminarle quindi con lo studio: molti dei vostri avversari non faranno altrettanto, ed è per questo che i sit&go di H.O.R.S.E. possono essere molto profittevoli.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento