Vai al contenuto

Niente record per Antonhy Zinno: il poker di titoli svanisce, ITM per Butteroni

Appuntamento rimandato con la storia per Antonhy Zinno. Il player americano cercava il quarto titolo in carriera al World Poker Tour, ma la sua avventura al tavolo finale del WPT Choctaw si esaurisce al quinto posto dopo 85 mani. Finisce al 70° posto la corsa di Federico Butteroni, mentre il trionfo è tutto per lo scatenato Brady Holiman che porta a casa 469.185 dollari. 

WSOP 2017: niente da fare per Negreanu e Mercier, si arrendono a David Bach nell'HORSE

L’evento HORSE da $10.000 di buy-in sembrava essere l’occasione perfetta per assistere al settimo successo di Daniel Negreanu alle World Series Of Poker. Il professionista canadese partiva infatti da chipleader al final day, con soli 15 giocatori rimanenti. Anche stavolta, però, Kid Poker si è dovuto fermare sul più bello. Ecco com’è andata. WSOP 2017 event … Continued

Anthony Zinno è il POY 2015 per CardPlayer

Ogni fine d’anno, quando si parla del titolo di Player Of The Year, il poker somiglia in qualche modo alla boxe. Come nello sport in cui si incrociano i guantoni la presenza di più sigle iridate rende difficile stabilire chi sia il vero campione del mondo in una data categoria, così nel nostro gioco preferito … Continued

GPI: Sammartino rimane 10°, Savinelli entra nella top 300

Resiste Dario ed entra anche Carlo. La nuova graduatoria della Global Poker Index, ci conferma la decima posizione di Dario Sammartino nella GPI 300, mentre Carlo Savinelli fa il suo ingresso al trecentesimo posto. Il mese di agosto, con la conclusione del WPT Choctaw in particolare, ha visto dei cambiamenti importanti nella graduatoria più importante, … Continued