Vai al contenuto

Daniel Negreanu Blog: “non so se giocherò l’EPT Sanremo”

Daniel NegreanuCome sempre, Daniel Negreanu lascia il segno quando esce un nuovo post del suo blog. Stavolta il celebre kidpoker commenta alcuni eventi accaduti di recente, e svela anche una parte dei suoi programmi precedenti alle WSOP.

Innanzitutto, Daniel esordisce con un pensiero verso due amici e colleghi, e per ragioni diametralmente opposte tra loro: a Chad Brown, marito di Vanessa Rousso e anch’egli PokerStars Pro, colpito recentemente da un grave problema di salute (un raro cancro addominale che ha richiesto un delicato intervento, ndr), e per David Williams, che è da poco diventato padre per la prima volta.

Espressi i suoi auguri per i due amici, Daniel commenta alcune novità del nuovo calendario WSOP, in particolare l’allargamento del periodo di iscrizione tardiva. Secondo Negreanu, ciò permetterà ai più resistenti player di giocare più eventi nello stesso giorno. Infatti, giocando un torneo che inizia a mezzogiorno, e magari venendo eliminati intorno alle 10 di sera, si potrebbe ancora iscriversi all’evento partito alle 17.

Questo potrebbe cambiare la strategia di diversi giocatori, anche in termini di rischi presi a fine day 1: per chi non ha problemi di bankroll ed è in ogni caso intenzionato a giocare molti eventi, cercare di arrivare al day 2 con 5 o 10 big blinds non ha molto senso, se è ancora possibile iscriversi ad un altro torneo già partito. Lo stesso Daniel ammette di averci provato negli anni precedenti, ma i tempi di registrazione non collimavano mai.

Daniel si professa molto felice della scelta di Cannes come sede delle prossime WSOPE, e per diverse ragioni. “possiamo attenderci un alto numero di giocatori locali, a garantire in ogni caso montepremi sempre alti. Ma probabilmente la novità migliore è il cambio di data. In passato, le WSOPE erano programmate in concomitanza con la più importante kermesse di tornei online al mondo, il WCOOP di PokerStars.
Ora che le WSOPE sono in programma dal 7 al 21 ottobre, potrò concentrarmi al meglio sul WCOOP.”

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

L’attenzione del pluricampione canadese è quindi rivolta all’EPT, e alle date degli EPT di Sanremo de del Grand Final. Su quest’ultimo, Daniel si dice fiducioso “Non sono mai stato a Madrid, ma Barcellona è una delle mie città preferite, quindi sono curioso di vedere cosa riesce ad offrirmi Madrid.”

“L’EPT Sanremo, come tradizione, è programmato pochi giorni prima del Grand Final. Quest’anno la tappa italiana sarà dal 27 aprile al 3 maggio, ed appena 4 giorni dopo – dal 7 al 12 maggio – sarà già tempo di EPT Grand Final. Sarò di sicuro a Madrid, ma purtroppo non posso ancora dire altrettanto per Sanremo. Anzi, al momento è più probabile che lo debba saltare“.

COMPARAZIONE GIOCHI
"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".