Vai al contenuto

Nonostante in Italia si abbia storicamente la tombola, da qualche anno si è affermato anche il Bingo, che dopo aver vissuto un’epoca d’oro vedendo proliferare le sale da gioco sparse nel paese, oggi conta un gran seguito in rete, con numerosi appassionati che sfidano nella caccia ai numeri vincenti.

Il Bingo è un gioco che ha radici antiche e che si è diffuso in tutto il mondo. In Italia, il gioco del Bingo ha preso piede negli ultimi anni, nonostante la lunga tradizione della tombola. È un gioco divertente e coinvolgente che consiste nell’estrazione di numeri casuali e nel segnare quelli presenti sulla propria cartella.

COMPARAZIONE BONUS DI BENVENUTO

Storia del Bingo

La storia del Bingo è un viaggio nel tempo che risale al XVI secolo in Italia, dove il gioco del Lotto era un passatempo molto amato dalle famiglie e dalle comunità. Con una scheda del Lotto in mano, i giocatori segnavano con attenzione i numeri estratti e chiamati ad alta voce, sperando di formare una combinazione vincente. Era come una tombola ante litteram, dove la fortuna e la sorte si univano per creare un’esperienza coinvolgente.

Nel tempo, i francesi modificarono il gioco del Lotto, introducendo la chiamata istantanea dei numeri, in modo che i giocatori non avessero bisogno di segnare manualmente i numeri sulla loro scheda. La vera rivoluzione fu, tuttavia, nel 1778, quando un gioco chiamato “Le Lotto” fece la sua comparsa a Parigi. Era composto da 27 quadrati suddivisi in tre file e nove colonne, con numeri compresi tra l’1 e il 90. Questo gioco è considerato l’antenato del Bingo come lo conosciamo oggi.

Il Bingo come lo conosciamo oggi è stato introdotto negli Stati Uniti nel 1920, e divenne rapidamente popolare come gioco da salotto e poi come gioco d’azzardo. Oggi, il Bingo è giocato in tutto il mondo, sia nella sua forma tradizionale che in versioni online e via dispositivi mobili. Inoltre, la sua popolarità è cresciuta anche come attività sociale e di beneficenza, con molti gruppi che organizzano serate di Bingo per raccogliere fondi.

Vuoi approfondire le origini del Bingo? Leggi qua il nostro articolo!

Regole del Bingo

Il gioco del Bingo è molto simile alla Tombola, con alcune regole essenziali che tutti i giocatori devono conoscere. Per iniziare una partita di Bingo, è necessario acquistare una o più cartelle, ognuna delle quali contiene 15 numeri (disposti su 3 righe da 5 numeri ciascuna) che vanno dall’1 al 90. Una parte dei soldi spesi per l’acquisto delle cartelle verrà utilizzata per formare il montepremi per la prossima partita di gioco.

Una volta acquistate le cartelle, si passa alla fase di “estrazione”, dove il banco inizia ad estrarre i numeri uno alla volta. I giocatori devono segnare gli estratti sulla loro scheda, cercando di completare una “cinquina” (5 numeri estratti in una riga su una scheda) o un “Bingo” (tutti i 15 numeri su una scheda). La prima persona che completa una cinquina o un Bingo vince il premio corrispondente.

Se più giocatori completano una cinquina o un Bingo con lo stesso numero, il premio verrà diviso equamente tra i vincitori. Inoltre, ci possono essere diverse varianti del gioco, con regole leggermente differenti e premi diversi.

In generale, il Bingo è un gioco semplice ma divertente, basato sulla fortuna. Può essere giocato sia in forma tradizionale, sia online o su dispositivi mobili.

Nel corso degli anni, il Bingo ha subito alcune modifiche e adattamenti, ma le sue radici e il suo divertimento rimangono gli stessi. Il Bingo continua ad essere un gioco popolare e amato in tutto il mondo.

Payout del Bingo

Il payout del Bingo dipende molto dalla sala in cui si gioca (che sia reale od online); infatti a seconda della sala di gioco che si è scelto vi saranno diverse categorie di premio messe in palio. Generalmente, comunque, il montepremi messo in gioco corrisponde ad almeno il 70/75% della raccolta effettuata dalla vendita delle cartelle.

In molte sale online, poi, vi è un Jackpot progressivo, spesso conquistabile con l’ottenimento di un Bingo entro un certo numero di estrazioni.

Probabilità di vincita nel Bingo

Le probabilità di vincita al bingo dipendono dal numero di cartelle in gioco e dal numero di numeri estratti. Ad esempio, se ci sono 100 cartelle in gioco e vengono estratti 75 numeri, le probabilità di vincere una cinquina (cinque numeri estratti in una riga) sono del 1%. Le probabilità di vincere un Bingo (tutti i numeri estratti su una cartella) sono molto più basse, ovvero dello 0,01%.

  • Non è possibile fare Bingo con meno di 15 chiamate
  • Statisticamente parlando solo il 2% delle partite si chiude prima dell’estrazione numero 48
  • Il 75% dele partite si chiude prima dell’estrazione numero 64

Non ci sono modi per aumentare le probabilità di vincita in una partita a Bingo online, salvo applicare la più ovvia delle strategie: acquistare più cartelle. Maggiore il numero delle cartelle, più alte le probabilità di vincita. Allo stesso modo, in una partita di bingo con pochi giocatori e quindi meno cartelle vendute, sarà statisticamente più probabile centrare un premio. Ricordiamo che, alla luce di un ritorno al giocatore, come visto, del 70-75%, il Bingo online resta un gioco dove il banco nel lungo periodo vincerà sempre.

Differenze tra Bingo e Tombola

Il Bingo e la Tombola sono entrambi giochi di sorte che coinvolgono l’estrazione di numeri e la marcatura di questi numeri su una scheda. Tuttavia, ci sono alcune differenze chiave tra i due giochi che li distinguono l’uno dall’altro.

  • Le origini dei due giochi sono diverse. Il Bingo ha origini nel 1778 a Parigi, mentre la Tombola ha origini in Italia nel 1630. Il Bingo è stato poi importato negli Stati Uniti nel 1920 e si è diffuso rapidamente in tutto il paese.
  • Le regole del Bingo e della Tombola sono leggermente diverse. Nel Bingo, i giocatori acquistano una o più cartelle con 15 numeri (disposti su 3 righe da 5 numeri ciascuna) che vanno dall’1 al 90. I numeri vengono estratti uno alla volta e i giocatori devono segnare gli estratti sulla loro scheda. La prima persona che completa una cinquina o un Bingo vince il premio corrispondente. Nella Tombola invece, ogni giocatore riceve una scheda con un certo numero di caselle, contenenti numeri diversi, e l’estrazione avviene a voce alta. Il giocatore che completa una fila orizzontale, verticale o diagonale vince il premio corrispondente. In alcune varianti della tombola, il gioco può attribuire premi anche con l’estrazione di una combinazione speciale, chiamata “ambo” o “terno” e in questo caso il giocatore che lo ha sulla sua scheda vince un premio.
  • Il Bingo e la Tombola utilizzano cartelle e schede diverse. Le cartelle del Bingo sono generalmente più grandi rispetto alle schede della Tombola, e presentano un formato più simile a quello di una griglia. Le schede della Tombola invece sono più piccole e di forma quadrata.
  • Il Bingo e la Tombola vengono giocati in contesti differenti. Il Bingo è spesso giocato in sale da gioco, sale Bingo e sale da gioco online. La Tombola invece è un gioco tradizionale molto popolare in Italia, soprattutto durante le festività, e viene giocato in famiglia o in piccoli gruppi di amici.

Segnaliamo infine l’usanza, soprattutto nelle famiglie, di coprire i numeri estratti su una scheda di Tombola con fagioli secchi o lenticchie, simboli delle feste natalizie e delle case di tutte le nostre nonne.

Giocare a Bingo gratis

I concessionari online che offrono il gioco del Bingo, spesso offrono ai propri nuovi clienti dei cosiddetti “Bonus di Benvenuto“, che possono essere erogati – nel caso del Bingo – regalando un certo numero di cartelle o accreditando una somma che dovrà essere utilizzata per acquistare le cartelle stesse.

Ecco che, così facendo, si potrà giocare al Bingo di fatto gratuitamente, rischiando solo di vincere dei premi pur senza aver speso dei soldi per parteciparvi.

Come giocare a Bingo online?

I migliori Casino online italiani hanno ormai tutti una sezione dedicata al Bingo. Questo fa sì che, dopo aver aperto un conto presso uno dei tanti che offre il Bingo, sia sufficiente recarsi – tramite pc o smartphone – nell’area dedicata, scegliere la sala dove giocare, acquistare delle cartelle e tentare la fortuna. Ci sono anche siti verticali che offrono principalmente il gioco del Bingo online, rendendo l’esperienza di gioco ancora più coinvolgente.

Vuoi approfondire le fasi di una partita di Bingo Online? Leggi la nostra guida su come giocare!

I Bonus nel Bingo Online

Non esistono soltanto dei Bonus di Benvenuto dei Casino online che permettono – all’atto dell’iscrizione – di ricevere una somma da destinare al Bingo; molti Casino online, infatti, hanno dei veri e propri sistemi promozionali che erogano Bonus Bingo per tutti i giocatori. Vi possono essere, ad esempio, dei Jackpot progressivi maggiorati, delle classifiche per i giocatori più assidui, dei quiz sulle chat delle varie sale che erogano premi e bonus.

Varianti del Bingo: Bingo americano

Il Bingo americano, come menzionato, si gioca con 75 numeri e una cartella di 5×5 con 25 caselle e 24 numeri. La cartella ha una casella centrale vuota e ogni colonna è associata ad una lettera della parola “BINGO”. La prima colonna è “B”, la seconda “I”, la terza “N” e così via. Questo sistema di denominazione delle colonne aiuta i giocatori a individuare rapidamente il numero estratto durante il gioco.

Per quanto riguarda il gioco vero e proprio, durante l’estrazione, il conduttore annuncerà il numero estratto e la lettera associata alla colonna, permettendo ai giocatori di segnare rapidamente i numeri sulla loro cartella (esempio: B-12!). Il primo giocatore a completare una riga orizzontale, verticale o diagonale vince il premio. Inoltre, ci sono diverse varianti del Bingo americano, come il “Blackout Bingo” in cui il giocatore deve completare l’intera cartella per vincere.In generale, il Bingo americano è un gioco divertente e semplice da capire, che attrae una vasta gamma di giocatori, dai più giovani ai più anziani.

Scopri le regole, i pattern vincenti e le probabilità del Bingo Americano o Bingo 75 palline in questo articolo!

Varianti del Bingo: Bingo 90, Bingo 80, Bingo 75, Bingo 30

Sono nel tempo arrivate varianti più moderne del Bingo, che con una composizione della scheda differenze e un numero di estrazioni minori, rendono il gioco più movimentato.

ModalitàFormato scheda
Bingo 90 27 caselle, 3×9
Bingo 8016 caselle, 4×4
Bingo 7525 caselle, 5×5
Bingo 3030 caselle, 5×6
Schema delle varianti del Bingo Online

  • l bingo 90 è una variante tradizionale del gioco, in cui vengono utilizzati 90 numeri e le cartelle sono composte da 27 caselle suddivise in tre file e nove colonne. Il giocatore deve completare una riga, una colonna o una diagonale per vincere.
  • Il bingo 80 è una variante in cui vengono utilizzati 80 numeri e le cartelle sono composte da 16 caselle suddivise in quattro file e quattro colonne. Il giocatore deve completare una riga, una colonna o una diagonale per vincere.
  • Il bingo 75 è una variante più recente, in cui vengono utilizzati 75 numeri e le cartelle sono composte da una griglia di 5×5 con una casella centrale vuota. In questa variante, il giocatore deve completare una riga, una colonna, una diagonale o una forma speciale per vincere.
  • Il bingo 30 è una variante rapida del gioco, in cui vengono utilizzati solo 30 numeri e le cartelle sono composte da una griglia di 5×6. In questa variante, il giocatore deve completare una riga, una colonna o una diagonale per vincere.

Da un minore numero di estrazioni non corrispondere una probabilità di vincita più alta, quanto piuttosto una riduzione del tempo medio di gioco.

Cosa è il Super Bingo?

Il cosiddetto “Super Bingo” è un premio aggiuntivo assegnato in ogni partita, che funziona come un Jackpot progressivo, frutto di un accantonamento di piccole percentuali del montepremi delle partite precedenti. Si conquista generalmente in due modi:

  • Quando si riesce ad effettuare un Bingo con un numero limitato di estrazioni (solitamente non più di 38 o 40)
  • Quando i giocatori completano una scheda di Bingo con un certo numero di numeri estratti in un determinato ordine, come ad esempio in diagonale, in una “X” o in una forma specifica.

Ogni sala bingo online può avere modalità differenti di assegnazione del Super Bingo, quindi sempre meglio leggere il regolamento prima di giocare.

I moderatori e le chat Bingo

Le sale da Bingo online, ormai, si sono tutte dotate di una chat con cui poter interagire tra giocatori, per condividere insieme le proprie emozioni e i propri pensieri. Tale chat, che è gestita da un moderatore, in molti casi è luogo non solo di dialogo, ma spesso anche di quiz: esistono dei concessionari che organizzano dei concorsi per i giocatori che giocano a bingo online, che dovranno essere abili a dare risposte a dei quiz via via proposti. In palio, ovviamente, delle cartelle del bingo.

Tutte le curiosità sul Bingo
Come si fa a vincere al Bingo?

Per vincere al Bingo occorre centrare una “cinquina” (ovvero ravvisare cinque numeri estratti presenti in linea sulla propria cartella) o un “Bingo” (ovvero, completare la propria cartella con quindici numeri estratti). Vi sono dei premi ulteriori, che variano da sala a sala, che vengono conferiti a chi completa un Bingo in circostanze particolari (ad esempio, realizzandolo dopo un numero limitato di estrazioni o all’interno di una forbice predefinita di estrazioni).

Quanto costa una partita al Bingo?

Il costo di una partita al Bingo varia a seconda del prezzo della singola cartella e da quante cartelle si acquistano per partita. Generalmente, online il prezzo di una cartella varia da un minimo di 1 centesimo sino ad un massimo di 5 euro.

Nella singola partita, tutte le cartelle hanno lo stesso costo.

Naturalmente, è possibile giocare gratis al Bingo tramite i bonus proposti dai vari Casino online.

Chi vince a bingo?

Al Bingo vincono coloro che durante l’estrazione dei numeri completano la cinquina (ovvero riscontrano in una propria cartella cinque numeri estratti in linea) o il Bingo (ottenibile completando una cartella con quindici numeri estratti).

Quante probabilità ci sono di vincere al Bingo?

La probabilità di vincita nel gioco del Bingo è legata al numero di cartelle vendute nella singola partita; infatti, più è basso il numero complessivo delle cartelle vendute  maggiori saranno le probabilità di vincita.

Il montepremi, comunque, è pari ad almeno il 70% dell’importo delle cartelle vendute per ogni partita.

Quale è la differenza tra bingo e Tombola?

Nel Bingo, si gioca al fine di ottenere le combinazioni di “cinquina” e di “Bingo”; nella Tombola, invece, vengono premiate anche le combinazioni di “ambo”, “terna” e “quaterna”.

In alcune tipologie di Bingo, poi, i numeri vanno dall’1 al 75, quando nella tombola si considerano quelli dall’1 al 90.

Come giocare a bingo online?

Per giocare al Bingo online, basta aprire un conto su uno dei tanti Casino online della rete che lo offrono.

Molti di essi, poi, consentono di utilizzare dei bonus di benvenuto utili ad ottenere delle partite di Bingo gratis.

Quante cartelle si possono prendere al Bingo?

Il numero di cartelle acquistabili dipende dalla sala online in cui si gioca. In molti casi, è consentito acquistarne un numero molto elevato, sull’ordine delle centinaia; tuttavia, non ci si deve preoccupare di controllarle durante l’estrazione, perché ogni Casino online possiede un sistema di controllo che evidenzia autonomamente sulle cartelle i numeri estratti.

Perché si chiama Bingo?

L’origine del nome sembra essere da attribuire ad un tale Edwin Love, che durante una fiera aveva visto come alcune persone giocavano a questo gioco utilizzando dei fagioli essicati (in inglese “Beans”) per coprire in numeri estratti, e simpaticamente lo soprannominavano “Beano”. Da lì, successivamente riprodusse il gioco storpiando il nome e facendolo diventare “Bingo”. Nome che si conserva tutt’ora!

Come funziona il Bingo Oro?

Il Bingo Oro corrisponde ad una tipologia di premio messo in palio solo in alcune partite. Bingo Oro che viene assegnato al giocatore che realizza il Bingo entro un numero di estrazioni che intercorre tra 39 e 43.

Cos’è il Bingo Bronzo?

Il Bingo Bronzo, similmente al Bingo Oro, è un premio che viene messo in palio solo in alcune circostanze, e viene assegnato al giocatore che realizza il Bingo entro un range determinato di estrazioni, stabilito dalla sala prima dell’inizio del round.

News sul bingo
La storia del Bingo

La storia del Bingo

La storia del Bingo ha origini negli Stati Uniti, dove viene brevettato nel 1929 da Edwin S. Lowe, un venditore di giocattoli di New York