Vai al contenuto

PCA: Johnny Lodden show alle Bahamas con due final table

johnny-loddenIl Main Event del PokerStars Carribean Adventure (PCA) non ha sorriso a Johnny Lodden, ma se c’è un giocatore in forma alle Bahamas questo è il pro norvegese.

Reduce da un EPT di Praga giocato con il vento in poppa, Johnny ha sfiorato la vittoria nell’evento 5.200$ NLHE Turbo, battuto in heads-up solo dallo statunitense Mike Telker. La sua deep run gli è valsa 60.820$. 

Al torneo hanno partecipato 57 giocatori e Lodden è stato protagonista di un vero proprio show, arrestando il suo rush solo al testa a testa conclusivo. Al tavolo finale è riuscito a qualificarsi anche David Peters

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Lo scandinavo è poi è riuscito a centrare il secondo final table – nel giro di poche ore – nel NLHE Bounty Turbo, arrivando quarto su un field consistente di 208 giocatori tutti di assoluto livello. Ha vinto il tedesco Christopher Frank. E’ riuscito ad andare a premio anche l’azzurro Francesco Greco (24esimo, 1.080$).

Il bottino totale del norvegese al momento è di 74.000$ ma le danze sembrano appena iniziate ai Caraibi per lui che sta vivendo una “seconda giovinezza”: non scordiamoci che ha giocato da primo attore anche il Main Event dell‘EPT di Praga di dicembre, arrivando ad un soffio dal final table (13esimo).

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI