Vai al contenuto

WPT Foxwoods: Andy Frankenberger in testa!

Andy Frankenberger: una hot run infinita la suaAl World Poker Tour ospitato dal Foxwoods Casino è ancora Andy Frankenberger a far parlare di sé: dopo i successi conquistati nel 2010 sembra arrivato per lui il momento di lasciare ancora il segno in una tappa WPT, visto che fra i 27 giocatori rimasti è chipleader con uno stack pari a tre volte l’average.

Nella giornata che ha portato allo scoppio della bolla sono stati molti i giocatori in vista eliminati, fra cui Jason Mercier, Erik Seidel e David Sands.

Tuttavia, rimangono ancora in corsa players del calibro di Jonathan Little, Matt Stout e Chris Klodnicki, capaci di poter ambire certamente ad occupare un posto nel tavolo finale che distribuirà complessivamente oltre 1.200.000 dollari.

Sono stati infatti 189 i giocatori iscritti, ed il vincitore assieme ad un titolo naturalmente prestigioso potrà assicurarsi 450.000 dollari. Numeri molto diversi da quelli che il World Poker Tour faceva registrare fino ad alcuni fa, ma la concorrenza dei tornei europei si fa sentire più che mai in un’occasione simile, visto quello che ci siamo appena lasciati alle spalle nel Vecchio Continente.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Lo scorso anno qui a laurearsi campione fu Jeff Forrest, a cui andò un primo premio da 549.000 dollari, e se in questa circostanza la prima moneta risulterà meno ricca c’è da scommettere che chi andrà a vincerla non se ne offenderà…

Di seguito il chipcount relativo alle posizioni di testa:

1) Andy Frankenberger 658.500
2) Jack Scanbacher 483.500
3) Christian Harder 378.500
4) Larry Greenberg 360.000
5) Jonathan Little 355.000
6) Andy Rossi 352.000
7) Steven Brackesy 339.000
8) Daniel Santoro 331.000
9) Michael Dentale 250
10) Peter Politano 237.000