Vai al contenuto

SCOOP 2016, un’edizione da record: 91 milioni distribuiti, triplette di Mike Leah e Shawn Buchanan

L’edizione 2016 dello Spring Champions Of Online Poker di PokerStars.com è stata densa di sorprese, storie e personaggi come poche altre, ma soprattutto un’edizione da record.

scoop2016

Questa è la roboante cifra che appare sul client di PS.com, un montepremi incredibile distribuito nell’arco di 56 eventi offerti in 3 fasce di buy-in ciascuno, per un totale di 168 tornei.

Numeri come questi non potevano che essere accompagnati da vincitori di spessore e infatti sono tanti, i top player che hanno messo firma su questa edizione. Dai collezionisti di titoli Calvin Anderson e Stephen Chidwick a specialisti di varianti come Nick Schulman e Marco Johnson, fino all’exploit degli italiani e a quello finale di Talal “raidalot” Shakerchi nel Main Event High. Non è mancato infine qualche esimio cash gamer che si è andato a prendere soldi anche in MTT: è il caso di Andres ‘Educa-p0ker’ Artinano, fra i top winner dell’anno nei tavoli high stakes che si è andato a prendere il successo nel Main Event Medium per 578mila dollari…

Andres 'Educa-p0ker' Artinano, un cash gamer che vince il Main Event Medium
Andres ‘Educa-p0ker’ Artinano, un cash gamer che vince il Main Event Medium

A proposito di Shakerchi, una panoramica su tutti i risultati esalta ancora di più la performance del businessman inglese. Oltre al Main High, Talal ha totalizzato ben 4 tavoli finali in altrettante specialità diverse: NL Draw, Omaha Hi/Lo limit, Pot Limit Omaha e NL Hold’em.

C’è poi chi non si è accontentato di un solo orologio (il trofeo che PokerStars manda a casa di ciascun vincitore SCOOP), e neanche di due… Parliamo di Shawn Buchanan e Mike Leah, che hanno centrato ben tre SCOOP a testa!

Buck21 si è imposto nell’event #14-H, nel 24-M davanti al nostro Palumbo e infine nel 52-H, per altri 214mila dollari che portano il suo totale ad oltre 575mila dollari in tre tornei vinti.

Mike 'goleafsgoeh' Leah
Mike ‘goleafsgoeh’ Leah

Più moderata da un punto di vista monetario ma ugualmente impressionante la performance di “goleafsgoeh“, che centra il successo pieno nell’evento 30-M (215$ Mixed Omaha Turbo Zoom), nel 27-L (Limit Hold’em 6-max) e nel 48-H (2.100$ Stud Hi). Una vittoria in ciascuna fascia di buy-in, qualcosa mai riuscita finora in un’unica edizione. Un trittico che porta al top player canadese meno di 80mila dollari in totale, ma una grande dimostrazione di polivalenza.

Come già sottolineato più volte, lo SCOOP 2016 è destinato a passare alla storia per i tanti risultati di pregio centrati dai player italiani. Se quest’anno non abbiamo avuto il colpaccio da parte di Mustapha Kanit, c’è comunque di che essere soddisfatti. Ecco, in sintesi, cosa hanno combinato i nostri:

LUIGI CURCIO PARTE FORTE

RAFFAELE CARNEVALE HEADSUPPISTA TOP

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

ROCCO PALUMBO RUNNER UP

DARIO SAMMARTINO ESCE ALLO SCOPERTO

IVAN GABRIELI HOT

ERION ISLAMAY CI VA VICINISSIMO

PASQUALE GRIMALDI, CHIUSURA COL BOTTO

Iscriviti alla newsletter

Per ricevere tutte le novità (no spam) di assopoker direttamente nella tua casella di posta

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".