Vai al contenuto

Betting Exchange strategia: come fare trading sulle favorite con rischio economico molto basso

Nel primo articolo della nuova sezione “Betting Exchange strategia” abbiamo analizzato insieme, con degli esempi, il metodo classico “bancare il pareggio”. Presto ritorneremo su quel tipo di sistema presentandovi squadre e campionati più adatti, oltre ai principali pregi e difetti (in particolare uno), facendo anche un confronto con altri sistemi che presentano la medesima filosofia speculativa (puntare su almeno un goal nell’incontro).

Nel metodo “banca la X” uno dei principali problemi (che anticipiamo) è che la responsabilità a volte può essere alta, soprattutto se non si scelgono match equilibrati (e rischiamo di andare fuori da ogni logica statistica per il lungo periodo nel rapporto tra potenziale vincita media/potenziale perdita).

shinji-okazaki
Shinji Okazaki: l’attaccante del Leicester ha trascinato il Giappone alla vittoria

Nel betting exchange  convivono due filosofie contrapposte:

  1. filosofia dell’alta responsabilità con metodi il cui esito è quasi sicuro
  2. filosofia della bassissima responsabilità su scommessa rischiosa

A questa seconda parrocchia fanno capo soprattutto i traders che operano nel tennis, mercato molto instabile nella sua modalità live (in particolare quello femminile), dove le quote subiscono fortissime oscillazioni anche per un solo punto (prendiamo ad esempio le speculazioni sul primo 15 in un game, che vi andremo a spiegare in seguito).

In genere vi è la tendenza a bancare il favorito del match o colui che durante l’incontro gode di una quota più bassa. Nel trading applicato al tennis, vi è una componente psicologica che non va sottovalutata e che in termini generali condiziona il mercato, a volte schiacciando troppo le quote verso il basso. Quando avete questa percezione in match molto equilibrati, vi conviene bancare il favorito, anche perché, come vi abbiamo spiegato, spesso gli alti volumi condizionano la gestione del rischio del banco.

C’è una strategia simile che si può applicare anche nel calcio, sfruttando l’effetto liquidità delle scommesse (leggi qui l’articolo).

BANCO IL FAVORITO PRE-MATCH E POI LO PUNTO LIVE

Oggi vi andiamo a spiegare proprio la strategia di bancare le favorite pre-match per poi puntare sulla loro vittoria live, appena la quota si alza.

Naturalmente, questo metodo ha il difetto (come tutti i sistemi) che se la squadra favorita segna subito sarà difficile recuperare ma la perdita, in caso di uscita, può essere contenuta, perché le quote rimarranno relativamente stabili, essendo già molto basse. Facciamo un esempio per farvi capire meglio.

BLOG: BANCHIAMO IL GIAPPONE!

Mentre scriviamo questo articolo siamo a 10 minuti dall’inizio di Giappone-Afghanistan, match valevole per le qualificazioni ai Mondiali.

Le quote ci offrono poche alternative per una speculazione: ad esempio bancare il pareggio è impraticabile, visto che il punta è a 65 ed il banca è addirittura a 75.

La quota sul Giappone però si presta a nostro avviso ad una speculazione: la quota del punta è a 1.01 e del banca a 1.02.

Decidiamo quindi di bancare il Giappone con uno stake di 100 euro. In questo modo la nostra responsabilità economica è di soli 2 euro (usiamo una cifra simbolica per farvi capire il metodo ma ognuno è libero, in base al proprio roll, di poter scommettere quanto vuole).

In caso di successo al 90′ (X o 2) avremmo diritto a 100 euro lordi, ovvero 95 netti se la commissione fosse del 5%.

Ad un minuto dall’inizio della partita c’è un innalzamento della quota sul Giappone a 1.02 (punta) 1.03 (banca). In questo caso siamo già in pareggio ma ovviamente decidiamo di andare avanti.

giappone

Inizia la partita e il Giappone va subito all’attacco e le quote si abbassano (1.01-1.02) ma niente panico: nel caso dovesse segnare la squadra del Sol Levante nei primi minuti, con ogni probabilità la variazione delle quote sarebbe minima perché già schiacciate in fase iniziale. Al massimo potremmo perdere 1 euro (il punta sarebbe offerto a 1.01).

L’Afghanistan regge nei primi minuti, al 15′ le quote ci portano in parità e al 17′ abbiamo già un profitto di 1€ (0,95€) senza dover rischiare. Il nostro piano iniziale prevedeva di puntare quando la quota fosse salita a 1.05 ma i nipponici stanno assediando la porta avversaria. Non c’è storia.

giappone 17' chiusa

Comparazione offerte scommesse

Scommesse Scommesse
Race
Fino al 14 lug 2024
Classifica Euro Snai
Con Euro 2024, Snai premia i giocatori più assidui tramite cinque classifiche che ripartiscono 100.000€
INFO

Gli Europei sono finalmente arrivati, e con essi una promozione imperdibile: cinque classifiche da 20.000€ ciascuna per tutta la durata dell'evento. Partecipare è semplice e prevede l'accumulo di punti attraverso le scommesse sulle partite degli Europei.

Come Partecipare

Per partecipare alla promozione, è sufficiente scommettere su qualsiasi partita degli Europei. Sono valide tutte le tipologie di scommesse, tranne i sistemi.

Accumulo Punti

Il punteggio è calcolato in base a tre fattori:

  1. Importo Scommesso
  2. Molteplicità del Biglietto
  3. Prodotto delle Quote del Biglietto

Maggiori sono questi valori, più alto sarà il punteggio ottenuto. I dettagli del calcolo dei punti sono disponibili nei Termini e Condizioni.

Calendario delle Classifiche

  • Race #1: dalle 01:00 del 12 giugno al 18 giugno
  • Race #2: dal 19 al 22 giugno
  • Race #3: dal 23 al 26 giugno
  • Race #4: dal 27 giugno al 2 luglio
  • Race #5: dal 3 al 14 luglio

Calcolo del Punteggio

Il punteggio è il risultato del prodotto tra il coefficiente di molteplicità, il coefficiente quota e il coefficiente importo. Ecco una sintesi dei coefficienti:

Coefficiente di Molteplicità

  • Singola: 1
  • Multipla da 2 o 3 eventi: 2
  • Multipla da 4 o 5 eventi: 3
  • Multipla da 6 a 10 eventi: 4,5
  • Multipla da 11 a 30 eventi: 6

Coefficiente Quota

  • Da 1,50 a 2,00: 1
  • Da 2,01 a 4,00: 2
  • Da 4,01 a 6,50: 3
  • Da 6,51 a 10,00: 4,5
  • Da 10,01: 6

Coefficiente Importo

  • Da 1€ a 3€: 1
  • Da 3,01€ a 5€: 2
  • Da 5,01€ a 10€: 4
  • Da 10,01€ a 15€: 8
  • Da 15,01€ a 20€: 12
  • Da 20,01€ a 30€: 18
  • Da 30,01€ a 50€: 30
  • Da 50,01€ a 100€: 60
  • Da 100,01€ a 200€: 120
  • Da 200,01€ a 500€: 300
  • Da 500,01€ a 1.000€: 750
  • Oltre 1.000,01€: 2.000

Esempi di Calcolo del Punteggio

  • Esempio 1: Una scommessa quadrupla con quota totale 4,50 e importo 10€ assegna 36 punti (3 x 3 x 4).
  • Esempio 2: Una scommessa sestupla con quota totale 7,25 e importo 5€ assegna 40,5 punti (4,5 x 4,5 x 2).

Distribuzione del Montepremi

I bonus sono distribuiti secondo la seguente tabella:

  • 1° posto: 1.500€
  • 2° posto: 1.000€
  • 3° posto: 800€
  • 4° e 5° posto: 550€
  • Dal 6° al 10° posto: 400€
  • Dal 11° al 20° posto: 250€
  • Dal 21° al 30° posto: 150€
  • Dal 31° al 40° posto: 80€
  • Dal 41° al 50° posto: 55€
  • Dal 51° al 75° posto: 45€
  • Dal 76° al 100° posto: 35€
  • Dal 101° al 150° posto: 30€
  • Dal 151° al 200° posto: 25€
  • Dal 201° al 300° posto: 20€
  • Dal 301° al 400° posto: 10€
  • Dal 401° al 500° posto: 5€

Ricezione del Bonus

Il bonus sarà accreditato entro 5 giorni lavorativi dal termine di ciascuna classifica ("Race").

Utilizzo del Bonus

Il bonus Gold ricevuto scade entro 15 giorni dall'accredito ed è valido per piazzare scommesse su tutti gli eventi sportivi quotati, esclusi i sistemi. Il bonus Gold non è prelevabile e deve essere giocato almeno 3 volte con una quota minima di 1,50 per essere trasformato in Bonus Cash.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

1.024€

15€ Bonus free + fino a 1.000€ sul primo deposito + 9€ extrabonus

100.000€
Scommesse Scommesse
Quota maggiorata
Fino al 14 lug 2024
Super quote su Euro 2024
Per tutto il mese dell'Europeo, su Bet365 ogni giorno saranno prodotte delle "Super Quote"
INFO

Ogni giorno del periodo di Euro 2024, alle ore 13 italiane, Bet365 propone le cosiddette "Super Quote" su alcuni mercati dell'Europeo.

Quando una di queste quote speciali sarà attivata, verrà mostrata nella parte superiore della homepage e nel prospetto della partita corrispondente. Le Super Quote saranno evidenziate da una freccetta gialla e le nuove quote maggiorate saranno visibili accanto a quelle originali barrate.

Per usufruirne, sarà necessario selezionare la Super Quota desiderata e aggiungerla alla schedina. È importante notare che esiste un limite massimo di puntata: se si tenta di inserire un importo superiore, verrà richiesto di adeguarlo al limite consentito. Le Super Quote sono riservate a clienti selezionati e nuovi giocatori e possono essere utilizzate solo per scommesse singole, non nelle scommesse multiple.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

100€

Bonus del 100% sul primo versamento sino a 100€

Super Quote su alcuni mercati
Scommesse Scommesse
Quota maggiorata
Fino al 31 dic 2024
Quota maggiorata
Per i nuovi giocatori, Bet365 offre una lunga serie di quote maggiorate, ovvero di quote superiori alla media
INFO

Per i nuovi giocatori di Bet365 (e per una selezione di quelli attuali), vi sono degli eventi a cui il bookmaker offre una quota maggiorata, ovvero una quota più alta rispetto a quanto lo sarebbe stata normalmente.

Per usufruirne, è sufficiente recarsi nella pagina sport di un determinato evento, e notare quante quote siano contrassegnate con una freccia verde, accanto ad altre quote barrate: quelle sono le quote maggiorate, e per giocarle sarà sufficiente selezionarle così da aggiungerla alla schedina.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

100€

Bonus del 100% sul primo versamento sino a 100€

Quote maggiorate
Compara tutte le offerte

Un trader accorto e tight preferisce sempre accontentarsi del 50% del capitale rischiato (in genere la media è del 10% al massimo 15%). Abbiamo usato cifre simboliche ma il roi di questa scommessa non è per nulla banale: c’è un grande rischio di perdere, ma quando le cose girano per il verso giusto (bastano solo 15-20 minuti), il guadagno è alto in proporzione al rischio stesso.

Teniamo conto che sfruttare anche solo una minima oscillazione (tick in gergo tecnico) della quota è alla base dello scalping, tecnica che vi andremo a spiegare in seguito.

La piattaforma mi offre, in questo caso, un cash out (su tutti i tre segni) di 0.90 ma preferisco attendere visto che il match è tutto sbilanciato dalla parte del Giappone ed ora sono in freebet e non rischio alcuna perdita.

In teoria avremmo potuto aspettare ancora un pò e chiudere secondo il piano originario puntando la stessa cifra (100 euro) a 1.05, ma sarebbe stato rischioso visto l’assalto giapponese.

Questo l’andamento delle quote nel primo tempo sul Giappone (la prima è il punta e la seconda il banco):

  • -10′ quota Giappone 1.01-1.02
  • 0′ quota Giappone 1.02-1.03
  • 15′ quota Giappone 1.01-1.02 profit 0
  • 17′ quota Giappone 1.02-1.03 profit 1€ 50%
  • 35′ quota Giappone 1.05-1.06
  • 43′ segna Shinji Okazaki 1-0
  • 44′ Giappone quota: 1.01-1.02
  • Nell’intervallo la quota sul punta si azzera mentre il banco è a 0.01
giappone segna
Il Giappone ha appena segnato ma le quote rimangono stabili come nel pre-match, alla fine il rischio potenziale di perdita è molto basso

Dopo il gol, decidiamo di fare cash out a 0,93 così siamo coperti su tutti e tre i segni. Non si sa mai. A questo punto possiamo anche non aspettare l’esito finale del match, la nostra speculazione è giunta a termine con successo.

giappone fine primo tempo
Abbiamo voluto scommettere cifre simboliche solo a titolo di esempio, ma questa strategia vale per ogni tipo di puntata

Per la cronaca il Giappone ha vinto 5-0 ma siamo riusciti a chiudere la scommessa con un roi positivo giocando proprio contro la squadra favorita.

BLOG: GERMANIA UNDER 21, ROI DEL 400%

Lo stesso giorno, giovedì sera, abbiamo bancato sempre a 1.01 la Germania Under 21 contro Far Oer per il gruppo 7 di qualificazione agli europei.  In questo caso Leroy Sane al 17′ ha portato in vantaggio la Germania ma poi è arrivato il gol degli isolani al 43′ che ci ha fatto chiudere la scommessa con il 400% di ROI, puntando sull’1-1 con quota 1.05 e poi facendo cash out automatico.

Il match è finito 4-1 per i tedeschi ma anche in questo caso per noi la partita era già finita nel primo tempo.

Siamo stati fortunati in questi ultimi due casi, ma il sistema comporta dei rischi economici molto bassi e può risultare vincente nel lungo periodo in campionati equilibrati ma condizionati dagli alti volumi raccolti sulle favorite. L’importante, in questo sistema, è rimanere scoperti solo per un arco di tempo limitato, quando siete in profitto vi conviene chiudere la scommessa.

STRATEGIA ADATTA ALLA SERIE A

Questa strategia si sposa alla perfezione quando vi sono squadre forti favorite che però hanno un approccio alla partita sempre molto prudente e tattico. Nella serie A italiana è pieno di esempi, esesndo un campionato dove gli allenatori – grazie alla tradizione della scuola di Coverciano – fanno molto attenzione agli equilibri della propria squadra e soprattutto preparano le partite in base alle caratteristiche degli avversari. In genere i primi minuti sono sempre una fase di studio.

Un tipico esempio può essere la Juventus che parte sempre con il freno a mano tirato: in base alla classifica dei punti raccolti nei primi tempi, la squadra di Allegri sarebbe seconda, a pari punti con il Napoli e dietro la Roma, a testimonianza che i bianconeri il grosso del bottino l’hanno fatto nella ripresa. Nei primi 45 minuti Dybala e soci hanno segnato 25 goal rispetto ai 55 totali.

Ma anche in Gran Bretagna i match non sono mai così scontati almeno nelle fasi iniziali, dove si registra un’intensità fuori dal comune delle squadre underdogs che poi sono destinate a calare nella ripresa.

BLOG: L’ESITO DI POLONIA-SERBIA

Riguardo il primo articolo e la strategia che vi avevamo preannunciato prima di Polonia-Serbia, finita 1-0. Questo è stato l’esito del nostro trading:

serbia

Aggiornamento blog

Vi anticipiamo un potenziale difetto del metodo “banca X”. Giovedì sera con Italia-Spagna, dopo il gol di Insigne non abbiamo avuto il tempo materiale di chiudere la scommessa e gli iberici ci hanno punito subito con l’1-1 immediato che ci ha fatto perdere. Ma su questo punto ritorneremo, parlando dei pregi e dei difetti del sistema “banca il pareggio”.

N.B. usiamo cifre simboliche per invitarvi a giocare in modo responsabile, in particolare se non avete confidenza con le piattaforme di betting exchange vi invitiamo a giocare low stakes.

Cosa aspetti? Apri un conto su BetFlag e prova il Betting Exchange!

betflag1

Ripetiamo con forza le premesse del primo articolo:

Iniziamo a parlarvi di trading sportivo su Assopoker. Naturalmente il nostro obiettivo non è quello di farvi perdere tempo con i concetti base del betting exchange e delle differenze con le scommesse tradizionali, visto che il web è ricchissimo di articoli che vi spiegano per filo e per segno come funzionano piattaforme come Betfair e Betflag (gli unici due siti di betting exchange operativi in Italia).

STRATEGIA BETTING EXCHANGE: LA NOSTRA MISSION

Naturalmente nei nostri articoli troverete sempre un richiamo ai concetti base, ma la nostra main mission è diversa. Il nostro principale obiettivo è quello di spiegarvi quali sono le principali tecniche usate dai traders sul punto-banca, riviste e filtrate alla luce della nostra positiva esperienza sulle piattaforme estere (essendo residenti da diversi anni fuori dall’Italia), dove vi è una liquidità più deep nei vari mercati e dove operano i principali traders professionisti nell’ippica, tennis, calcio, basket ed altri sport. Partiremo naturalmente dalla strategia ABC per poi passare a concetti più complessi (come il trading pre-match).

Fondamentale se non siete esperti, il consiglio è quello di fare molta pratica investendo cifre simboliche low stakes, perché il meccanismo del punto-banca è semplice ma al tempo stesso complesso e tra gli utenti meno esperti, vi è una tendenza all’errore molto elevata, molto spesso anche banali miss clic. Insomma, come in ogni trading online, l’esperienza ha un valore aggiunto ed è importante conoscere bene il mercato.

Ogni tecnica ha una sua strategia di base ma è IMPORTANTE avere proprio una visione almeno basic del MERCATO. Questo vuol dire conoscere il TREND DELLE QUOTE e quali sono le oscillazioni dei prezzi al variare dei risultati o dei minuti del match se stiamo parlando di footballAd esempio come le quote sull’under o sul pareggio, diminuiscono con il passare dei minuti. Per questo anche solo osservare l’andamento delle quote durante una partita può essere per voi un allenamento prezioso se siete alle prime armi.

Ci sono poi software che vi possono aiutare in tal senso come quello più amato dai traders professionisti che è Bet Angel (ha una applicazione che vi permette di simulare l’andamento delle quote a seconda della variazione dei risultati ed altri fattori nel calcio). 

Strategia Betting Exchange, gli articoli:

Strategia Bancare X – prima parte

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.
MIGLIORA LE TUE SCOMMESSE CON LE NOSTRE GUIDE