Vai al contenuto

4. Le scene di poker nei film sono terribili

james-bond

Ci siamo passati tutti: le scene di poker che si vedono in film e nelle serie tv, nella maggior parte dei casi, non sono mai neanche lontanamente verosimili. Gli esempi sono tanti, da “007 Casinò Royale” al recente  “In Time” con Justin Timberlake. Secondo Kara un vero poker player non resiste di fronte a queste scene: “Anche se i tuoi amici extra-poker o la tua famiglia vorrebbero soltanto guardare il film senza che tu debba commentare, non riesci proprio a non far partire un dibattito di dieci minuti su quanto i produttori abbiano dato vita a una rappresentazione del poker fuorviante, irrealistica e offensiva nei confronti dell’intelligenza di chi davvero gioca”.

Scopri tutti i bonus di benvenuto
4/5