Gioco legale e responsabile

casino

Che stangata! Dealer truffa casinò ai tavoli di baccarat per $1 milione!

Il dealer è riuscito a truffare il casinò MGM National Harbor ai tavoli di baccarat con uno schema molto semplice ma efficace, fino a quando non è stato scoperto. Rischia fino a 5 anni di reclusione.

Scritto da
13/09/2018 18:03

1.483


Segnatevi questo nome, Ming Zhang. L’uomo nato in Virginia, di origini però cinesi, passerà alla storia per essere stato autore di una delle truffe più ricche di sempre all’interno di una sala da gioco.

Il dealer, in società con altri gamblers, è riuscito a rubare ad casinò del Maryland, l’ MGM National Harbour, la bellezza di oltre 1 milione di dollari (circa 770.000 sterline al cambio attuale) ai tavoli di baccarat.

Il truffatore ha ammesso il reato agli inquirenti: ci sono pochi dubbi sulla sua colpevolezza.

Era un dealer di baccarat ed aiutava i giocatori ad imbrogliare il casinò in cambio di una percentuale sulle vincite. Ora rischia di passare i prossimi 5 anni della sua vita in un carcere federale.

Zhang mostrava con furtiva abilità una porzione del mazzo di carte ai suoi complici: i gamblers erano in grado di conoscere una parte della sequenza di carte che veniva servita. La storia è durata fino a settembre del 2017 poi è stato scoperto.

Il procuratore inquirente Erin Pulice ha rivelato che il casinò ha perso per colpa di Zhang ben $ 1.046.560. Gli inquirenti non hanno svelato il nome della sala, ma MGM National Harbor ha confermato che Zhang lavorava per loro e che non è più alle loro dipendenze. Hanno svelato inoltre che il dealer di origini cinesi ha collaborato con le autorità.

Il 31 gennaio 2019 sarà emessa la sentenza dal Giudice Paul Grimm. Nel frattempo gli è stata sospesa la licenza da  dealer.

20€ FREE CON DEPOSITO DI SOLI 5€ su NewGioco, per giocare a Poker, Scommesse o Casinò. Registrati ora da questo link!
È un’esclusiva Assopoker!

Tag:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento