Gioco legale e responsabile

Curiosità

Vince il Main Event Turbo Series e dichiara: “Voglio diventare il nuovo Holz e giocare tutti i 10k”

Dopo aver vinto il Main Event delle Turbo Series di Pokerstars.com per $400.000, Julien "L1VeYRdrEamS " Perouse vuole diventare il nuovo Fedor Holz

Scritto da
16/03/2018 12:15

2.719


La run fuori da ogni logica di Fedor Holz nel 2016 ha spinto molti giocatori di poker a buttarsi sui tornei nella speranza di poter godere della stessa fortuna del prodigio tedesco. Tuttavia, i risultati di “CrownUpGuy” non hanno avuto un effetto importante solo sui giocatori amatoriali, ma anche sui professionisti: molti, osservando Holz vincere più di 15 milioni di dollari in pochi mesi, hanno provato a shottare ai buy-in più alti nel tentativo di seguire le sue orme.

Oggi la run irreale del tedesco sembra essersi esaurita, ma ci sono ancora migliaia di players che lo vedono ancora come un idolo, il punto di riferimento da seguire per avere successo in questo gioco. Tra gli estimatori di Fedor c’è anche il neo vincitore del Main Event delle Turbo Series di Pokerstars.com.

Si chiama Julien Perouse, ha 27 anni ed è già un professionista. Dopo aver trionfato nel ricco torneo della picca rossa, ha deciso di alzare notevolmente l’asticella per seguire le orme del #1 nella All-Time Money List della Germania

Julien Perouse è un giocatore francese trasferitosi nel 2017 a Montreal (photo courtesy Winamax)

L1VeYRdrEamS sulle orme di Fedor Holz

Vincendo il Main Event delle Turbo Series, Julien, che gioca dietro al nickname “L1VeYRdrEamS“, ha incassato un primo premio di $396.217. Una cifra enorme, che lo ha esaltato al punto di dichiarare quanto segue a Pokerstarsblog.com:

Il mio obiettivo è diventare il nuovo Fedor Holz. So che è un obiettivo ambizioso, ma se non punti ad essere il migliore non sarai mai il migliore”.

Perouse era già un professionista prima di questo exploit e quando gli viene chiesto quale sia il segreto del suo successo, ammette di aver seguito l’impostazione del top reg del cash game online Andres “Educa-p0ker” Artinano: studiare nei minimi dettagli il gioco dei migliori. In questo modo ha “messo da parte la paura di perdere”, concentrandosi esclusivamente sul dare il massimo al tavolo.

Su PokerStars.it puoi vincere ricchi bonus con Stars Rewards, registrati!

La vittoria da $400.000

Con questa mentalità ha affrontato il Main Event Turbo Series senza alcun timore, anche quando, nelle prime ore, è sempre stato molto short.

“Raggiungere il final table è stato incredibile perché nelle prime ore sono sempre stato short. Vedevo la prima moneta sul payout e non riuscivo a pensare ad altro, ma ho mantenuto la concentrazione e ho giocato al mio meglio. Il mio obiettivo, ovviamente, era solo quello di vincere. In quanto poker player, mi aspetto sempre di vincere!”

“Ora i tornei da $10.000”

Vincendo questo torneo, Perouse ha anche guadagnato l’accesso al PokerStars Players Championship che si giocherà il prossimo anno alle Bahamas. Si tratta del mega evento di Pokerstars dal buy-in di $25.000 e con 9 milioni di dollari garantiti. Julien non vede l’ora di giocarlo, ma ora la sua mente è tutta proiettata ai quasi $400.000 incassati con le Turbo Series: con questo malloppo vuole alzare il tiro.

“Il mio piano, ora, è di giocare molti più eventi da oltre $2.000 di buy-in, fino ai tornei da $10.000. Voglio giocare più eventi live in giro per il mondo. I soldi sono importanti e ora mi permettono di avere un bankroll adeguato per affrontare grandi eventi online e ricchi tornei live”.

Se il suo obiettivo è quello di seguire le orme di Fedor Holz, vincere $400.000 in un torneo turbo è sicuramente un buon inizio. Ma per ripetere i risultati del tedesco serve molta più fortuna di così…

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento