Gioco legale e responsabile

Curiosità

Women All Time Money List: Vanessa Selbst la più ricca

Scritto da
17/01/2013 13:09

3.147


vanessa-selbstDopo aver vinto l’High Roller del PCA 2013 ed aver incassato un super premio di oltre 1,4 milioni di dollari, Vanessa Selbst è diventata la donna più vincente della storia dei tornei di poker live, forte di ben 7 milioni messi in cassaforte in questi anni.

Il suo curriculum è spaventoso e l’exploit delle Bahamas gli ha consentito di superare Kathy Liebert, oramai finita nel dimenticatoio ma con all’attivo 5,8 milioni di dollari in carriera.  La Liebert partecipa oramai solo ad alcuni eventi WSOP. Stessa sorte per Annie Duke (terza nell’All Time Money List) che – dopo il black friday – è caduta in disgrazia ed è oramai fuori dal circuito live mondiale, salvo qualche apparizione nelle grandi occasioni. Per questo motivo la Selbst è destinata ad incrementare il divario con le rivali.

Tra le donne in carriera invece troviamo nella top 10 Annette Obrestad (4° con 3,7 milioni), Vanessa Rousso (5°, 3,4 milioni), Liv Boeree (8°, 2,2 milioni) e Sandra Naujoks (9°, 1,7 milioni) però molto lontane dalla statunitense, l’unica che si è rivelata continua ad alti livelli al pari dei migliori  top players mondiali.

All’undicesimo posto Clonie Gowen (1,6 milioni) oramai lontana dal mondo del poker. Finita nel dimenticatoio (non si ricorda da parecchio tempo un suo risultato in un Mtt) l’inglese Victoria Coren (13°, 1,5 milioni). In forte ascesa la francese Lucille Cailly (13°, 1,5 milioni), la canadese Xuan Liu (16°, 1,3 milioni) e la sexy Maria Ho (18°, 1,2 milioni). Amanda Musumeci occupa il 25esimo posto con 856.000 dollari. Vediamo la top 10 nel dettaglio secondo le stime di The Hendon Mob:

1. Vanessa Selbst $ 7.004.037
2. Kathy Liebert $ 5.855.655
3. Annie Duke $ 4.270.549
4. Annette Obrestad $ 3.780.530
5. Vanessa Rousso $ 3.471.293
6. Jennifer Harman $ 2,645,976
7. Joanne Liu $ 2.602.240
8. Liv Boeree $ 2.229.908
9. Sandra Naujoks $ 1.742.113
10t. Mimi Tran $ 1.648.334

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento