Gioco legale e responsabile

Business

Come la liquidità condivisa sta aiutando anche il poker online italiano MTT: Winter Series da record!

La novità della liquidità condivisa in Europa ha portato nuovi investimenti negli MTT online: alla fine ne beneficia anche il field italiano con un'offerta importante di innovative series e garantiti.

Scritto da
30/01/2019 17:30

3.466


Può sembrare un paradosso ma la liquidità condivisa europea nel poker online sta aiutando a crescere anche il mercato italiano negli MTT. Perché sosteniamo questa tesi? Sono i numeri ed i fatti a suggerirlo.

Da quando è partito un anno fa in mercato comune tra Francia e Spagna (in seguito si è unito il Portogallo) sono frequenti le poker tournaments series annunciate da PokerStars non solo in quei paesi ma anche in Italia.

L’ultima novità riguarda le Carnival Series, annunciate contestualmente nel nuovo mercato europeo ed anche su PokerStars.it con un’edizione tutta italiana da 110 eventi e 5 milioni di montepremi garantiti complessivi.

Si stanno moltiplicando anche nei mercati sud europei le series ed è una mossa condivisibile quella di PokerStars.it: la politica italiana ha deciso che il nostro mercato deve rimanere fuori dal progetto iberico-francese -portoghese. I nostri politici vogliono che gli italiani restino isolati. Ma la prima room mondiale continua ad investire in attesa che anche l’ultimo muro di gomma cada e uno dei pochi mercati segretati torni libero.

 

Registrati su PokerStars.it  e BetStars.it e ricevi un bonus di €40 con il tuo primo deposito, inserendo il codice QUARANTA!

 

Le Winter Series, appena concluse, presentano un bilancio importante per tutto il poker online mondiale ed europeo: la series di PokerStars ha distribuito montepremi per 84,5 milioni di dollari, ben 15 milioni oltre i garantiti che erano di 69 milioni.

Nel mondo le Winter Series hanno registrato 2,8 milioni di entries per 320.000 players che hanno partecipato a 690 tornei. Sul .com sono state un successo per $51,2 milioni di prize pool distribuiti (40 milioni di dollari erano garantiti).

Nel mercato “Sud Europeo”, le Winter Series hanno macinato numeri record: 630 entries registrate da utenti autorizzati da Spagna, Francia e Portogallo per 297 eventi e con premi distribuiti per $25,2 milioni ($22,2 milioni garantiti). Il precedente record era di $20 milioni.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews. Metti like alla nostra pagina!

 

Considerando anche le Winter Series nei tre mercati segregati di India, Italia e New Jersey (che però ha un accordo futuro con Nevada e Delaware) si arriva ad un montepremi di $8,1 milioni ($6,3 milioni garantiti).

“Noi siamo felici che le Winter Series siano diventate un fantastico festival per i tornei di poker in tutto il mondo che si vanno ad affiancare ai leggendari Championship COOPs (come lo SCOOP e WCOOP, in Italia ICOOP, ndr)” ha commentato il Direttore per le operazioni e l’innovazione del poker di The Stars Group, Severin Rasset.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento