Gioco legale e responsabile

casino

4 pazze confessioni dei dealer da casinò: la numero 3 mette i brividi

I casinò sono luoghi molto particolari, dove ne succedono di cotte e di crude. Quel che il giocatore vede è soltanto l’aspetto esteriore, ma dietro si nascondono storie e segreti. Eccone quattro.

Scritto da
21/09/2020 14:00

7.282


Il mondo dei casinò è molto particolare. In queste strutture è come se il tempo si fermi, perché tutto ruota ovviamente attorno al gioco. Dietro le quinte, però, ci sono tante storie e tanti segreti che solo gli addetti ai lavori conoscono.

I dealer ne hanno di cose da raccontare che se potessero, riempirebbero una collana di libri. Alcune di queste storie sono diventate di dominio pubblico, tanto da assumere i contorni di leggende. Se siano vere o pure no, be’, giudicatelo voi.

 

dealer casinò confessioni

 

I clienti sporcaccioni

Quando entriamo in un casinò, a meno che non sia una bettola di bassa lega, troviamo quello che sembra un ambiente pulito e brillante. Ma a quanto pare, la maggior parte dei pavimenti delle sale da gioco è un cumulo di germi, sporcizia e… cose ben peggiori.

Una delle situazioni peggiori, e nemmeno così insolite, capita quando un giocatore di slot machine termina la sua lunga sessione: ciò che lascia alzandosi dalla sua postazione farebbe ribrezzo persino a chi ha del folto pelo sullo stomaco.

Un dealer del Mohegan Sun ha svelato come molti clienti, pur di non perdere il posto alla loro slot preferita, decidano di fare i propri bisognini nei paraggi, senza andare alla toilette!

Dare carte, un lavoro pericoloso!

Quando un giocatore effettua una puntata sostanziosa, è comprensibile che le emozioni siano a livelli altissimi. Lo sanno bene i dealer che lavorano nei tavoli high stakes.

Un dealer ha raccontato di aver visto un giocatore, arrabbiato dopo aver perso, insultare un collega in maniera pesante, prima di alzarsi dal tavolo. Tornato poco dopo, l’uomo avrebbe lanciato una bottiglia piena di gas, minacciando di dare fuoco al tavolo stesso!

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Robe da pazzi!

Un serpente al casinò

Un dealer di un casinò di Las Vegas ha raccontato di aver visto un uomo, seduto al tavolo del blackjack, togliersi lentamente la giacca. Un gesto abbastanza naturale e innocuo: nessuno si sarebbe aspettato il seguito.

Da sotto la giacca, è uscito un serpente di quasi un metro di lunghezza, con tanto di lingua biforcuta!

Ovviamente l’uomo e il suo “animale da compagnia” sono stati immediatamente allontanati dalla security del casinò, offrendo ai presenti attimi di paura… ma anche una storia da raccontare agli amici.

Attenzione alle ‘donnine’ a Las Vegas

Chiudiamo con una storia da casinò per la quale, sinceramente, non è che dovessimo aspettare il racconto di qualche dealer. È cosa piuttosto risaputa, infatti, che a Las Vegas le ‘donne di facili costumi’ – non tutte, ovviamente – non si facciano molti scrupoli.

Ad ogni modo, nella Sin City le ‘donnine’ cercano sempre di approcciare quei giocatori che hanno avuto fortuna al casinò. A fine serata cercano di farli ubriacare al bar, con la scusa di festeggiare il loro successo.

Quando i giocatori sono cotti a puntino da addormentarsi profondamente, le ‘donnine’ li alleggeriscono del bottino!

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento