Gioco legale e responsabile

casino

Las Vegas: a giugno apre il più costoso resort di sempre, casinò da 11 mila metri quadrati

Non c'è Pandemia che tenga. A Las Vegas tentano di tornare alla vita di tutti i giorni e il 24 giugno è un data molto attesa nella città del peccato. Quel giorno infatti aprirà il Resort World Las Vegas, ovvero la più costosa location mai costruita a Sin City. Tre Hotels all'interno e un Casinò da 11 mila metri quadri, oltre a tanto altro. 

Scritto da
03/05/2021 14:00

1.324


Un’opera monumentale

Dopo oltre 10 anni, Las Vegas vede l’apertura di un nuovo resort sulla Strip. La principale via della città per un decennio ha atteso una nuova inaugurazione e solo la Pandemia ha rallentato di qualche mese i lavori, spostando a giugno 2021 l’apertura del Resorts World Las Vegas.

Las Vegas

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Ma tanta attesa sarà ripagata con tanta curiosità, come sta già accadendo con il countdown che ci separa dal taglio del nastro: il prossimo 24 giugno le porte di questa imponente e mastodontica struttura si apriranno al pubblico. Mai nella storia di Sin City un progetto aveva raggiunto costi così elevati. Sono serviti ben 3.5 miliardi di dollari per la costruzione, a cui vanno aggiunti 1.4 miliardi tra demolizione del vecchio edificio e progettazione del nuovo.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Il totale complessivo dei costi recita 4.8 miliardi di dollari. Cifre pazzesche da parte del gruppo Genting Group ed investite a partire dal 2013, con il progetto approvato due anni prima. Insomma 10 anni dopo, il Resorts World vede la luce. La nuova opera sorgerà al posto dello “Stardust Casinò” chiuso nel 2007.

 Tre Hotels in un solo resort

A Las Vegas è giustificata la grande attesa per l’apertura della nuova struttura. Saranno ben tre gli Hotels all’intero del Resort. Stiamo parlando del “Las Vegas Hilton“, “Las Vegas Conrad” e del “Las Vegas CrockFords“. Un totale di 3.500 camere attendono i clienti e sviluppate su 59 piani. Impressionante anche l’area destinata al Casinò, con 11 mila metri quadrati che faranno da cornice ai giocatori.

Si tratta di un’opera che davvero potrebbe segnare un cambio di passo epocale nella storia della città: sia dal punto di vista degli investimenti e sia dal punto di vista logistico, con un qualcosa di mai visto prima in quel di Sin City. Soprattutto dopo mesi difficili, come quelli vissuti nel 2020 e per certi aspetti anche nella prima parte del 2021, con la Pandemia che nello scorso anno ha portato alla perdita di quasi mezzo milione di posti di lavoro.

Un investimento del genere è ossigeno puro per tutti e che rialza il morale dell’economia. Il 24 giugno il Resorts World aprirà al pubblico, con una sola area ancora da completare. Ovvero la sala concerti che potrà contenere fino a 15 mila paganti per volta. Un’altro aspetto importante, considerando che gli spettacoli a Las Vegas sono un appuntamento imperdibile. Non resta che contare i giorni che ci separano dall’inaugurazione del nuovo Resort, per una sorta di Sin City 2.0.