Vai al contenuto
bugsby-las-vegas

Las Vegas Story: la leggenda del gangster “Bugsy” e il gambler ideatore del Flamingo

Torna su Assopoker un grande classico: la storia di Las Vegas raccontata dal mitico assopokerista VegasKid.

L’appassionante racconto (diviso in 12 capitoli con fonti originali) lo potete trovare in versione integrale sul nostro forum (clicca qui).  Noi della redazione abbiamo voluto ordinare tutti i racconti di VegasKid, in una serie di articoli, per facilitarvi la consultazione e dare il giusto spazio a quella che noi consideriamo un’ “opera” di tutto rispetto, senza dubbio una rara e rispettabile fonte sulla storia di Las Vegas, difficile da trovare in Italia.

Le ricostruzioni ed i racconti sono molto interessanti e ricchi di spunti storici: svelano particolari inediti (ricercati e verificati dall’autore) su una delle città più affascinanti della terra. Buona lettura!

Prima di iniziare il primo racconto, VegasKid, rispondendo ad un nostro utente sul forum sull’identità del reale fondatore di Vegas, ci ha regalato una perla: il rapporto controverso tra il gangster Bugby e la città delle luci, smentendo in modo categorico che sia stato lui a fondare il Flamingo Casinò e la stessa città del Nevada, come accennato nel film Il Padrino II.

VegasKid prende le distanze dalle ricostruzioni fornite dagli studios.

Bugsby

Voglio chiarire un aspetto della storia di Las Vegas ampiamente romanzato da Hollywood. Penso al film Bugsy, la storia del famigerato gangster Benjamin “Bugsy” Siegelbaum (questo il suo vero nome, di chiarissime origini ebraiche).

Comparazione offerte casino

Casinò Casinò
Extra bonus
Fino al 31 dic 2024
Spin of the day
Ogni giorno lo Spin of the day su PokerStars permette di guadagnare dei gettoni che, a loro volta, potranno essere convertiti a fine settimana in free spin o bonus casino.
INFO

Accedendo al proprio account PokerStars, ogni giorno vi è la possibilità di effettuare gratuitamente un giro di ruota. Questo giro conferirà dei gettoni che - a loro volta - permetteranno di riempire una fila di segnapunti, che andrà completata entro una settimana. Una volta completata quest'ultima, si otterrà una ricompensa sotto forma di free spin o bonus casinò istantanei.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

200€

Bonus del 200% fino a 200€

free spins e bonus casino istantanei
Casinò Casinò
Quiz
Fino al 31 dic 2024
Trivia Live
Con Triva Live di Snai è possibile vincere due volte la settimana una parte del montepremi rispondendo a delle domande casuali
INFO

Il quiz "Vero o Falso?" si svolge ogni venerdì e martedì, offrendo partecipazione gratuita e presentazione dal vivo. È necessario possedere un conto gioco Snai per unirsi allo spettacolo. I partecipanti hanno l'opportunità di testare le proprie conoscenze, confrontarsi con altri giocatori e ottenere una quota del montepremi di oltre 1.800€ in bonus.

Il quiz si trova nel tavolo Big Quiz, accessibile ogni venerdì e martedì alle 22:00. Si può accedere attraverso il tab "Casino Live", selezionando la sezione principale e poi "Altri Giochi".

Il format del gioco consiste in una serie di domande a risposta chiusa (vero o falso), gestite da un conduttore in diretta. Ai partecipanti vengono concessi 10 secondi per rispondere a ogni domanda, guadagnando 100 punti per ogni risposta esatta. Accumulando un minimo di 700 punti, si ha diritto a una parte del montepremi di oltre 1.800€ in bonus, con accredito immediato.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

1.015€

15€ free + 100% fino a 1.000€

1.800€
Casinò Casinò
Extra bonus
Fino al 30 giu 2024
Betway Turbo – 50% in Fun Bonus fino a 200€
La promozione Betway Turbo offre ai giocatori un bonus del 50% sui loro depositi, fino a un limite massimo di 200€
INFO

La promozione Betway Turbo offre ai giocatori un bonus del 50% sui loro depositi, fino a un limite massimo di 200€. Per partecipare, è essenziale richiedere il bonus sulla pagina 'Promozioni' cliccando 'Partecipa' prima di effettuare ogni deposito. Questo passaggio è necessario per ogni ricarica successiva, fino a raggiungere il tetto di 200€ di bonus.

Per accedere a questa offerta, è richiesto un deposito minimo di 10€. Solo i depositi fatti tramite carte di debito o credito, PostePay e Paypal sono validi per questa promozione; altri metodi di deposito non sono considerati idonei. Questa offerta non è cumulabile e rimane attiva ogni settimana da martedì a mercoledì.

Per ottenere il Fun Bonus, il giocatore deve scommettere l'importo depositato almeno una volta sulle Slot. È importante notare che alcune Slot, come specificato nella sezione 'Slot Escluse', non contribuiscono all'ottenimento di Bonus Progressivi. Inoltre, sono esclusi dalla promozione i giochi Jackpot, da Tavolo, il Casinò Live, i Virtuali e le Scommesse Sportive.

Da tenere presente che il Fun Bonus non è prelevabile e deve essere giocato 35 volte il suo valore prima che possa essere convertito in Bonus reale. Questo requisito di giocata garantisce che i fondi possano essere trasformati in bonus effettivamente utilizzabili.

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

1.500€

Bonus sino a 1.500€ + 400 Free Spins

200€
Compara tutte le offerte

Cominciamo col dire che Siegel odiava il soprannome affibbiatogli (Bugsy, appunto). Impossibile biasimarlo per questo, visto che bug significa piccolo insetto o microbo.

Siegel nasce nel 1906 a Brooklyn, da genitori poveri provenienti dalla odierna Ucraina, all’epoca una regione dell’immenso impero russo (parliamo di quando regnava ancora l’ultimo zar, Nicola II).

Legami con Al Capone e Lucky Luciano

Ben presto si fa notare per le sue spiccate attitudini criminali e accumula un lungo elenco di imputazioni, comprendente rapine, omicidi e stupri. Nel corso degli anni, i suoi contatti nel mondo del crimine organizzato comprenderanno gente del calibro di Al Capone, Charles “Lucky” Luciano e Frank Costello, questi ultimi esponenti di spicco della “famiglia” Genovese.

Tralasciando i dettagli della sua vita da gangster, quello che a noi interessa è il ruolo di Siegel nella nascita di Las Vegas. A dar retta al film Bugsy e alla spettacolare interpretazione di Warren Beatty, Siegel sarebbe – di fatto – il vero ideatore e fondatore dello Strip, nonché creatore del Flamingo.  Peccato che sia tutto falso!

Siegel: la leggenda romanzata

Posto che non è possibile identificare un “fondatore” della città di Las Vegas, trattandosi di un processo della durata di anni dovuto a tutta una serie di avvenimenti spesso slegati tra di loro, la cui importanza e il cui ruolo nello sviluppo della città diventano ovvi solo a posteriori, Siegel non è nemmeno l’ideatore del Flamingo.

William Richard Wilkerson

Hollywood aveva bisogno di creare un personaggio cha facesse presa sul pubblico e ha pensato bene di fare di Siegel un sognatore, capace di immaginare il primo vero hotel-casinò là dove gli altri non vedevano altro che una landa desolata. In realtà, l’ideatore del Flamingo è un uomo di nome William Richard Wilkerson. E ora alzi la mano chi l’aveva già sentito nominare prima d’ora!

Il padrone di Hollywood

William Wilkerson era un uomo d’affari e avventuriero (ma non criminale) di Los Angeles, fondatore del quotidiano Hollywood Reporter, dedicato al mondo di Hollywood e a tutte le sue storie. Grazie ad una spregiudicata gestione di notizie e soprattutto scandali legati agli Studios, questo giornale divenne un autentico centro di potere nel mondo del cinema e fonte di grande guadagno per Wilkerson, che acquisirà nel tempo il controllo di tutta una serie di alberghi e nightclub a Los Angeles, in particolare sul Sunset Boulevard.

Il gambler che decise di passare dall’altra parte del banco

Ma Wilkerson era anche un giocatore d’azzardo compulsivo e perdeva abitualmente somme ingenti ai tavoli da gioco. Finché, un bel giorno, un suo conoscente non buttò lì una battuta: l’unico modo che hai di uscire vincitore da una sessione di gambling è quello di essere il banco. “Build a casino. Own the house“.  A Wilkerson si accese la famosa lampadina e da lì cominciò la vera storia del Flamingo.

Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.
I NOSTRI CONSIGLI SUL CASINÓ