Vai al contenuto

Return to Paris: tra guardie e ladri, la slot sotto la Tour Eiffel [recensione]

Il provider Betsoft ha recentemente fornito al Casino di 888 una delle sue ultime creazioni: la slot online Return to Paris.

Le tante opere d’arte della capitale parigina sono prese di mira da una serie di buffi malviventi, e la polizia dovrà sventare i tentativi di furto: chi avrà la meglio?

Come funziona la slot Return to Paris

La slot machine di BetSoft Return to Paris è idealmente ambientata nella Parigi odierna, che a sua volta viene ritratta in modo buffo e goliardico, con i suoi tesori ed opere d’arte bene in evidenza. Questa slot è composta da una griglia fatta da 4 linee orizzontali e 5 colonne verticali, con un totale di 20 possibili linee di pagamento. Il ritorno teorico al giocatore (RTP) per Return To Paris è del 96,06%.

Gli importi di scommessa di questa slot vanno da un minimo di venti centesimi sino ad un massimo di un 1€ per ogni singolo spin. La vincita maggiore è pari ad un moltiplicatore di 1.056x la scommessa.

Su questa slot online, come per tutti i giochi di 888, vi è la possibilità di poter giocare in modalità gratuita, se non si vuole spendere nulla e si vuol provare a cimentarsi.

Quali sono i simboli di Return to Paris

Oltre ai simboli di memoria pokeristica come J, Q, K e A , salendo di valore incontreremo un’anfora, un busto di pietra, una corona, un diamante. Un quadro della Tour Eiffel funge da simbolo wild, mentre la Mona Lisa, il ladro e il poliziotto fanno da simboli scatter, che possono generare free spin o particolari giochi bonus.

Bonus casinò
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Return to Paris bonus e free spins

Come detto, vi sono numerosi giochi e bonus speciali. Vediamoli:

  • Simbolo Wild: come detto, il quadro della Tour Eiffel funge da jolly che aiuta a completare le linee vincenti.
  • Mona Lisa Free Spins ed Endless Heist: questi due bonus sono collegati l’un l’altro. Quando 3 simboli scatter sono caduti sui rulli 2, 3 e 4, la grafica muta ed inizia uno stage di “caccia al ladro”. Ai due lati dello schermo si troveranno ladro e poliziotto, e durante gli spin seguenti le immagini si muoveranno fin quando i simboli non saranno adiacenti e il ladro verrà catturato. A quel punto il valore della refurtiva corrisponderà alla somma vinta.
  • Stolen Treasures: quando il simbolo del ladro compare sulla griglia, questo ruba uno dei simboli di valore adiacenti e lo aggiunge alla sua collezione; il pezzo rubato lascia posto ad un nuovo simbolo che cade dall’alto e che potrebbe generare nuove linee vincenti. Quando invece appare il poliziotto, il simbolo rubato torna idealmente al museo, conferendo al giocatore il premio di una combinazione da 3 icone moltiplicata per il numero di pezzi rubati per quello stesso simbolo.
  • Wild Explosion: nella modalità standard del gioco, se i simboli ladro e poliziotto cadono sui rulli in orizzontale e verticale trovandosi adiacenti, tutti i simboli presenti sulla griglia si trasformano in simboli Wild.


COMPARAZIONE GIOCHI
Editorialista, copywriter, appassionato di Comunicazione, Sport, Poker, Betting e Casino. Racconto storie di calcio e aneddoti sui motori. Al fantacalcio sono più forte di te.