Vai al contenuto

William Nelson Darnborough, il cecchino americano che fece piangere Montecarlo

Il suo metodo non è mai stato ne svelato ne chiarito. C’è chi dice che aveva l’abilità di calcolare il settore in cui cadeva la pallina, chi che il suo numero fortunato coincidesse con uno dei numeri di una roulette difettosa, chi sospettava di un’apparecchiatura elettrica nascosta all’interno del bastone e chi era convinto si trattasse di una montatura pubblicitaria per aumentare il glamour di Montecarlo.

Questo “Misterioso americano” come lo definiva la stampa dell’epoca in realtà è esistito veramente e si chiamava William Nelson Darnborough. Un giovane americano proprietario di un locale con annessa sala da gioco (dove sicuramente imparò qualcosa sula roulette) a Bloomington nell’Illinois.

Roulette 5

Quasi trentenne mollò tutto e si trasferì a Londra attratto dal fascino dell’Europa. Tutti gli inverni era solito recarsi in riviera a Montecarlo, dove poteva trovare un clima migliore e giocare alla roulette del casinò. Tutti gli anni William Darnborough tornava a Londra con più soldi di quanti ne avesse alla partenza.

Finchè decise di fare sul serio ed alla fine del 1911 si trasferì a Montecarlo, giocando tutti i giorni per molte ore con puntate che si aggiravano sui 70 mila franchi a colpo. Una estenuante battaglia contro la roulette che lo portò a realizzare una vincita finale di circa 2 milioni di franchi in sei mesi (30 milioni di euro attuali)

Comparazione offerte casino

Casinò Casinò
Quiz
Fino al 31 dic 2024
Trivia Live
Con Triva Live di Snai è possibile vincere due volte la settimana una parte del montepremi rispondendo a delle domande casuali
INFO

Il quiz "Vero o Falso?" si svolge ogni venerdì e martedì, offrendo partecipazione gratuita e presentazione dal vivo. È necessario possedere un conto gioco Snai per unirsi allo spettacolo. I partecipanti hanno l'opportunità di testare le proprie conoscenze, confrontarsi con altri giocatori e ottenere una quota del montepremi di oltre 1.800€ in bonus.

Il quiz si trova nel tavolo Big Quiz, accessibile ogni venerdì e martedì alle 22:00. Si può accedere attraverso il tab "Casino Live", selezionando la sezione principale e poi "Altri Giochi".

Il format del gioco consiste in una serie di domande a risposta chiusa (vero o falso), gestite da un conduttore in diretta. Ai partecipanti vengono concessi 10 secondi per rispondere a ogni domanda, guadagnando 100 punti per ogni risposta esatta. Accumulando un minimo di 700 punti, si ha diritto a una parte del montepremi di oltre 1.800€ in bonus, con accredito immediato.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

1.015€

15€ free + 100% fino a 1.000€

1.800€
Casinò Casinò
Extra bonus
Fino al 31 dic 2024
Seven Seas Bounty
Accedendo al proprio account PokerStars Casino, si può ricevere settimanalmente un bonus casino istantaneo
INFO

Su PokerStars Casino uno dei bonus più semplici da ottenere è quello del tesoro dei sette mari.

E' sufficiente accedere al proprio account nel corso della settimana per scoprire se si è ricevuto un baule contenente un bonus casinò istantaneo. Da quel momento, il bonus eventualmente ricevuto va giocato entro 48 ore.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

200€

Bonus del 200% fino a 200€

Bonus Casino Istantaneo
Casinò Casinò
Extra bonus
Fino al 31 dic 2024
Spin of the day
Ogni giorno lo Spin of the day su PokerStars permette di guadagnare dei gettoni che, a loro volta, potranno essere convertiti a fine settimana in free spin o bonus casino.
INFO

Accedendo al proprio account PokerStars, ogni giorno vi è la possibilità di effettuare gratuitamente un giro di ruota. Questo giro conferirà dei gettoni che - a loro volta - permetteranno di riempire una fila di segnapunti, che andrà completata entro una settimana. Una volta completata quest'ultima, si otterrà una ricompensa sotto forma di free spin o bonus casinò istantanei.

Sei già iscritto?

Non sei iscritto?

BONUS DI BENVENUTO

200€

Bonus del 200% fino a 200€

free spins e bonus casino istantanei
Compara tutte le offerte

Chi lo ha visto all’opera diceva che, William fissava la ruota ed aspettava fino all’ultimo momento utile per piazzare la propria puntata dopo che la pallina aveva già compiuto qualche giro. Questo fa supporre che fosse in grado di “intuire” il settore in cui la pallina avrebbe finito la sua corsa. All’epoca i separatori erano alti, la superficie concava della roulette più ripida e quando la pallina scendeva nella maggior parte dei casi non rimbalzava via, ma rimaneva nella casella in cui cadeva o in quelle accanto.

roulette-golden-nugget

Questa abilità, abbinata a puntate forti su diversi numeri, gli garantiva grosse vincite quasi ad ogni colpo suscitando ammirazione e monopolizzando l’attenzione.Quello che è certo è che fu uno dei primi grandi giocatori capaci di rimanere concentrati sul gioco per lungo tempo, con una precisa ed immutata condotta di gioco ed abile e forte nel resistere ai diversivi escogitati dai gestori del casinò (tra cui belle fanciulle lascive). Qualunque sia stato il suo metodo alla roulette un atteggiamento del genere ancora oggi nella maggior parte dei casi paga.

Soprattutto il gran finale quello che lo vede partire da Montecarlo e non mettere più piede in un casinò. William Nelson Darnborough passò il resto della sua vita a vivere di rendita in un quartiere elegante di Londra.

I NOSTRI CONSIGLI SUL CASINÓ