Vai al contenuto

Come gioca Dan Bilzerian? Ecco le mani chiave, ma Doug Polk sentenzia: “È un fish”

Non avevamo mai avuto l’occasione di vedere Dan Bilzerian impegnato al tavolo da poker. Per quanto il playboy milionario sostenga di aver guadagnato tutti i soldi che possiede grazie al poker, non era mai stato possibile osservare il suo gioco, da un lato perché le partite private high stakes a cui partecipa sono appunto private, da un lato perché non ha mai giocato online. L’occasione di scoprire quali sono le sue abilità c’è stata l’altro ieri, quando ha giocato in diretta su Twitch attraverso l’account di Bill Perkins.

Alcune mani sono diventate immediatamente virali, perché sono state giocate in maniera alquanto alternativa. Per essere un giocatore che dichiara di essere il Bill Gates del poker, ci si aspettava uno stile molto più elaborato e razionale, anche se c’è l’attenuante dei limiti: Dan gioca a stakes molto più alti del NL 2000 che ha affrontato online. Per lui $2.000 sono noccioline.

Ciononostante, Doug Polk ci è andato giù piuttosto pesante, dichiarando in video prodotto per analizzare il gioco di Bilzerian che “ha giocato in maniera molto aggressiva, ma non direi certamente nel modo giusto. Penso che possa battere delle partite live molto facili agli high stakes, ma nel cash game online è un fish in the water“.

Vediamo le mani più folli giocate da Dan Bilzerian nella sua prima e unica sessione online.

Dan Bilzerian e il bluff con Q-10

Tutte la mani sono state giocate a un tavolo di heads-up cash game ai limiti $10-$20 contro il player “SexAndWhisky“. Quando quest’ultimo apre il gioco a $60, Dan si ritrova 10 q in mano e opta per la 3-bet a $220. C’è il call e il flop è 6 j 2 . Dan punta half pot e riceve nuovamente il il call. Sul turn 6 entrambi i giocatori fanno check e al river 4 Bilzerian prova a vincere il piatto di prepotenza andando all-in per $2.459. Si tratta di una overbet perché in mezzo ci sono $878. L’avversario folda e lui incassa il pot tra le risate generali.

1

Dan Bilzerian e il bluff con J-8

Successivamente Dan gioca una mano molto simile. Apre il gioco con j 8 e chiama la 3-bet a $220. Sul flop 5 6 4 punta metà piatto. Il turn è un 9 ed entrambi fanno check, mentre sul river 2 ripete il push in overbet della mano precedente: in mezzo ci sono $731 e lui va all-in per $1.652 effettivi. Riesce nel suo intento perché “SexAndWhisky” folda per la seconda volta.

2

Questa volta il bluff non funziona

Queste due mani sono certamente rivedibili ma comunque hanno una logica: Dan spinge al limite il suo avversario overbettando al river per costringerlo a foldare gran parte del range, facendo anche leva sulla history inesistente. Il terzo bluff che tenta è invece molto meno ragionato.

“SexAndWhisky” apre il gioco a $60 e Dan 3-betta a $260 nuovamente con 10 q . Il flop è a a 5 e la star di Instagram punta half pot, $259. Il suo avversario rilancia a $620 e Bilzerian rilancia a sua volta a $1.780. C’è il call e sul turn 3 Dan spara la seconda puntata da $2.420, ricevendo nuovamente il call.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

A questo punto sembra palese che SexAndWhisky” non abbia alcuna intenzione di foldare, ma sul river 2 Bilzerian va lo stesso all-in per circa $2.500 effettivi sul pot di $8.919. Come da previsioni, il suo avversario chiama e mostra q a .

All-in preflop con 6-6 e lo scoppio all’avversario

Forse perché vittima di un po’ di tilt per essere stato costretto a ricaricare più volte, Dan Bilzerian 3-betta preflop con 6-6 e sul push dell’avversario decide di chiamare per tutti i 100 big blind. “SexAndWhisky” mostra J-J ma viene scoppiato da un 6 sul turn.

La mano finale da $18.504

Chiudiamo con l’ultima mano della sessione, che è stata anche la più ricca.

Dan apre il gioco a $60 con q **qj e sulla 3-bet a $260 dell’avversario sceglie di 4-bettare a $680 con circa $8.500 dietro. Il flop è q 8 4 , “SexAndWhisky” fa check, Dan punta $906 sul pot da $1.359 e c’è il call. Il turn è una q e l’action si ripete: check, bet di $2.114, call. Il river è un 9 e “SexAndWhisky” sceglie con grande astuzia e coraggio di checkare. Dan ha trips e va all-in per $5.552 sul pot da $7.399, ricevendo il call immediato: il suo avversario aveva infatti 8 8 per un fullhouse.

dan

Il video commento di Doug Polk:

[youtube] https://www.youtube.com/watch?v=40CaSlCFMsM [/youtube]