Vai al contenuto

Dan Bilzerian, ma che fai? Molesta una tartaruga protetta, animalisti in rivolta

Niente da fare: Dan Bilzerian non riesce proprio a restare lontano dai guai. Dopo essersi beccato un ban da Americas Cardroom – in collaborazione con Bill Perkins – il ‘Self-Proclaimed King of Instagram’ ha scatenato nientemeno che le ire degli animalisti.

Galeotta fu una foto che lo ritrae mentre dà da mangiare a una tartaruga in via d’estinzione, mentre allo stesso tempo una delle sue compagne di viaggio cavalca molto poco educatamente il raro animale.

Una tartaruga centenaria

Che a Dan Bilzerian piacessero il poker, le donne e le armi da fuoco era ormai cosa risaputa. Scopriamo che il playboy milionario non disdegna anche la natura, sebbene non la tratti propriamente con i guanti.

Nella foto che potete vedere qui sotto, pubblicata sul suo profilo Instagram, l’americano si trastulla in compagnia di un’amica: a farne le spese è una tartaruga delle Galapagos dalla veneranda età di 100 anni.

La bizzarra istantanea è stata scattata mentre Dan Bilzerian si trovava alle Isole Vergini britanniche, più precisamente su Necker Island, l’isola posseduta da Richard Branson, l’imprenditore londinese fondatore del Virgin Group.

Scopri tutti i bonus di benvenuto
Dan Bilzerian tartaruga
Ecco la foto incriminata

Animalisti contro Dan Bilzerian

“Ignorante e deludente. Rispettare semplicemente la natura è così difficile?”. Questo è soltanto uno dei tantissimi commenti alla foto pubblicata da Bilzerian – e stiamo parlando di migliaia di commenti in un singolo post.

“Un animale del genere, così bello, che è riuscito a vivere 100 anni e tu ti ci dovevi sedere sopra. Che gran classe”, si legge invece in un altro commento a difesa di una delle specie animali protette dal WWF.

C’è anche chi lo difende

Va detto che non tutti i commenti all’immagine postata su Instagram da Dan Bilzerian sono negativi. Ci sono anche utenti che hanno cercato di difendere il riccone americano, facendo notare come la tartaruga non sembrasse né molestata né in pericolo.

Dal canto suo, Bilzerian si è difeso dicendo che i dipendenti del parco naturale dell’isola gli avevano dato il permesso di sedersi sulla tartaruga centenaria, anche se sembra che il regolamento vieti espressamente di disturbare gli animali – sia marini che terrestri.

© riproduzione riservata
“gli articoli di attualità, di carattere economico, politico, religioso, pubblicati nelle riviste o giornali, possono essere liberamente riprodotti in altre riviste o giornali anche radiofonici, se la riproduzione non è stata espressamente riservata, purché si indichino la rivista o il giornale da cui sono tratti, la data e il numero di detta rivista o giornale e il nome dell’autore, se l’articolo è firmato” (art. 65 legge n. 633/1941)