Gioco legale e responsabile

Curiosità

“Insiders”, la nuova serie con Negreanu su come ci si prepara al Super High Roller Bowl

Scritto da
11/05/2018 15:26

2.218


Sebbene le ultime voci la diano in cattive acque, Poker Central rilancia con un nuovo prodotto editoriale, che si preannuncia davvero di qualità. Si chiama “Insiders: Super High Roller Bowl 2018” ed è una mini ducu-serie in sei puntate, la prima delle quali è andata in onda ieri su PokerGo.

Daniel Negreanu intento a guardare vecchie edizioni del SHRB, per cercare di notare dettagli dei suoi prossimi avversari

L’obiettivo della serie è seguire passo dopo passo la preparazione di tre giocatori al Super High Roller Bowl che si terrà a fine maggio presso l’Aria di Las Vegas. Buy-in da 300.000$, cap a 48 partecipanti (di cui 18 invitati direttamente dall’organizzazione) e un assegno da 5.000.000$ che attende il vincitore. Già questo sarebbe un forte motivo di attrazione, ma sapere che fra i tre player seguiti c’è anche Daniel Negreanu rende la serie un qualcosa da non perdere.

INSIDERS, Super High Roller Bowl

Gli altri due sono Brandon Adams e Seth Davies. Il primo è un professionista di lungo corso che viene dal mondo della finanza, già red pro di Full Tilt ai tempi d’oro e tornato ultimamente a farsi vivo nel circuito. Il secondo è un pro più giovane, ma comunque molto vincente seppure totalmente nuovo al mondo degli high stakes. Noto online come “Setherson2“, Davies rappresenterà la categoria dei grinder.

Adams, Negreanu e Davies sono infatti stati scelti perché rappresentano profili che attirano diverse tipologie di pubblico pokeristico. Nel corso della serie, assisteremo a come i tre si preparano a questo grande appuntamento. Ecco il primo episodio

Il primo episodio

Insiders, una produzione importante

Già a un primo sguardo si comprende come si tratti di una produzione importante, per la quale Poker Central si è affiancata a un CakeWorks e a Jesse Cook. Si tratta di un team che ha già in portfolio prodotti di alto profilo come la serie “All access”, che racconta grandi eventi sportivi come ad esempio l’epico match fra Floyd Mayweather e Conor Mcgregor.

In questa prima puntata Negreanu ci illustra la dieta e il suo regime di vita quotidiano, Adams introduce il suo prestigioso coach Patrik Antonius e Davies lascia intendere l’ingaggio di Richard Seymour, pro della NFL e già ottimo giocatore di poker, probabilmente come mental coach.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento