Vai al contenuto

La seconda vita di Isaac Haxton che vola tra le braccia di PartyPoker negli High Stakes

Isaac Haxton è il nuovo ambasciatore di PartyPoker: il player statunitense era free agent dopo che il suo precedente contratto con PokerStars era scaduto alla fine del 2016.

L’ingaggio di Haxton va in una doppia direzione: da una parte la poker room di GVC ha voluto Ike per movimentare l’action negli high stakes: il 2017 è stato l’anno del rilancio dei tavoli cash game nosebleed con l’ingresso di Sam Trickett nel team di Party.

L’inglese ha animato l’action insieme a Isildur1 (che ha giocato anche parecchi high roller mtt sulla room) ed alcune balene. La seconda ragione che giustifica l’arrivo di Haxton nel mondo di PartyPoker riguarda gli eventi live Millions ed, in particolare, i numerosi high roller schedulati dalla room.

“Sono davvero contento di potermi unire al team di PartyPoker. Sono stato impressionato dalla loro crescita nell’ultimo anno: dall’espansione dei loro giochi cash game online e delle offerte degli mtt, al miglioramento del software e soprattutto dal loro ambizioso ed innovativo programma di eventi dal vivo. E’ stato chiaro il loro impegno nel far crescere il gioco e fornire un ottimo prodotto per i loro players”.

Haxton nel circuito live ha vinto oltre 15 milioni di dollari (lordi, ovvero comprensivi di buy-in).

In vista del nuovo accordo, Haxton parteciperà ai prossimi eventi live di PartyPoker, incluso il Millions Grand Final di Barcellona con 24 milioni di montepremi garantiti.

Scopri tutti i bonus di benvenuto

Ike entra in un super team composto oltre che dal presidente Mike Sexton, da stelle del calibro di Sam Trickett, Patrik Leonard, Roberto Romanello, Johnny Lodden, Anatoly Filatov, Marcel Luske, Joao Simao, Natalia Breviglieri e l’ex stella del tennis mondiale Boris Becker.

PartyPoker in Italia è presente con Gioco Digitale che fa parte del network: puoi scaricare qui il software e scoprire l’offerta della room italiana, con un bonus che può arrivare fino a €500.

COMPARAZIONE GIOCHI
Editor in Chief Assopoker. Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo.