Vai al contenuto

L’ex fidanzata di Duhamel esce dal carcere

La donna fatale, la mente dietro la rapina (con tanto di pestaggio) all’ex fidanzato Jonathan Duhamel, Bianca Rojas-Latraverse, tra pochi giorni potrà uscire dal carcere. 

bianca-rojas

Per vendetta e per denaro, la 22enne aveva organizzato il colpo in casa dell’ex campione del mondo, ma la polizia non aveva faticato a risalire a lei come mandante. Ha già scontato due-terzi della condanna in carcere e presto potrà tornare a casa, ma in libertà vigilata.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

A dire il vero, Bianca ha chiesto al giudice di non voler godere dei benefici previsti dalla legge e di finire i giorni della pena dietro le sbarre.  Il motivo? Da quello che sostiene il suo avvocato, Bianca non voleva fare un ulteriore torto a Duhamel. 

Il giudice ha però respinto la richiesta e presto la ex ragazza del campione del mondo potrà tornare a vedere la luce del sole, dopo aver scritto una delle pagine di cronaca nera più brutte che hanno visto come vittima un giocatore di poker, colpito nel vivo nei suoi affetti, picchiato, minacciato e spogliato del suo braccialetto più prezioso.

Giornalista e consulente nel settore dei giochi da più di due decenni, dal 2010 lavora per Assopoker, la sua seconda famiglia. Ama il texas hold'em e il trading sportivo. Ha "sprecato" gli ultimi 20 anni della sua vita nello studio dei sistemi regolatori e fiscali delle scommesse e del gioco online/live in tutto il Mondo. Editor in Chief.