GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Curiosità

Manig Loeser: “vi spiego perché noi tedeschi dominiamo gli high roller, ho iniziato solo con i bonus…”

Manig Loeser svela il "metodo tedesco" per vincere negli high roller: un forte network di amicizie, condivisione di strategie ed analisi senza controllo e freni ma a fare la differenza è "un'etica teutonica per il lavoro superiore alla media".

Scritto da
09/03/2018 14:03

2.626


Manig Loeser è uno degli high roller tedeschi più forti e famosi: con gli amici gira per i casinò di tutto il mondo alla ricerca dei tavoli di cash game più intriganti e non può farsi da parte quando il super team teutonico decide di entrare in azione nei tournaments più ricchi di sempre.

Manig è nato a Bad Homburg ma vive in Gran Bretagna a Brighton, in Inghilterra. Proprio in questi giorni è voluto tornare su un argomento scottante che sta infiammando il mondo del poker: il dominio dei players tedeschi negli high roller. Su questa circostanza si sono spese parole ed anche parecchie polemiche.

Manig Loeser

“Perché siamo i numeri 1: dalla condivisione all’etica del lavoro”

Loeser è molto diretto e va subito al punto: “Abbiamo discusso molto tra noi players tedeschi di tutto ciò. Io, Dominik Nitsche, Christian Christnerin e Steffen Sontheimerin. Direi che siamo d’accordo che gran parte del nostro successo è dovuto al fatto che siamo proprio buoni amici e leali l’uno con l’altro. Abbiamo una splendida rete di contatti, un network di amicizie fitto formato dai più forti giocatori del mondo che non hanno paura o timori a condividere tutte le informazioni e le strategie. Si parla tra di noi senza alcun controllo, senza freni”.

Manig è onesto nell’ammettere che “sono molto fortunato perché ogni volta che si gioca una mano interessante, posso inviarla ai miei amici ed avere un feedback immediato elaborato dai più raffinati pensatori di poker che hanno le idee molto chiare su molti aspetti del gioco“.

Si parla non a caso di scuola tedesca: “Se io non ho voglia di studiare per conto mio, posso chiamare i miei amici ed analizziamo insieme le sessioni di gioco”. L’unione fa la forza.

 

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Poi l’high roller tira una stoccatina: “voglio anche dire che noi tedeschi abbiamo un’etica del lavoro superiore alla media”.

“Come ho iniziato a giocare: i bonus senza deposito”

Il player tedesco riavvolge il nastro della sua carriera: “è da più di 10 anni che gioco a poker. Ho iniziato in casa con gli amici e subito è scattata la passione, una dipendenza sana per quelle partite. Nella mia città, Bad Homburg c’è anche un casinò ma all’epoca il livello più basso era €5/€10 e non avevo certo il bankroll, anche se ogni tanto facevamo qualche blitz. Con gli amici abbiamo iniziato a prendere di “mira” casinò vicini come in Austria e Repubblica Ceca dove i giochi di cash game partivano da €1/€2″.

La svolta però è avvenuta online: “ho notato che vi era un’action notevole online, così ho iniziato a giocare su internet. A quel tempo un numero notevole di siti davano bonus senza deposito. Ho intrapreso la mia carriera da grinder online con €50 e sono partito ai microlimiti (€0.02/0.04). Online trovavo un pò di tutto sui forum e consultavo le tabelle delle mani che mi sono tornate molto utili all’inizio”.

Manig Loeser

Il passo azzardato verso Londra ed il professionismo

Alla prima occasione è partito per Londra. Una mossa un pò azzardata:“considerando le mie abilità del tempo e il mio roll si. Ma da quel momento ho deciso di fare il poker pro. E’ stato un pò da irresponsabile… ma per fortuna è andato tutto bene ed il mio gioco è evoluto rapidamente”.

Ed ora Manig Loeser è uno dei giocatori high roller più vincenti nel circuito mondiale. Il primo torneo importante vinto è stato in Bulgaria nel 2010 (circa $46.000) e nel circuito live vanta incassi per oltre 6 milioni di dollari. La vincita più importante è stata di 2,1 milioni di dollari a Macao, in occasione del Triton Million. Ma è impressionante la serie di ITM messa in fila negli ultimi anni da questo ragazzone di Bad Homburg.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento