Gioco legale e responsabile

Live

Aria Super High Roller 18: dominio tedesco nel final day, ecco il redraw del SHR Bowl

Al Casinò Aria si parla tedesco. E' doppietta della Germania nel final day del "$100.0000 Aria Super High Roller 18". Vince Christian Christner davanti al connazionale Steffen Sontheimer dopo un deal a tre che ha coinvolto anche Ben Tollerene. 6° posto per Seidel e 8° piazza per Negreanu. Intanto arriva il redraw del day 1 del "$300.000 Super High Roller Bowl" che scatta oggi.

Scritto da
28/05/2017 10:29

3.913


Grande Germania nel “100K Aria Super High Roller 18”

Il texas hold’em è un gioco lineare. Due carte per ogni giocatore, cinque a terra ma alla fine vincono sempre i tedeschi. E’ una famosa battuta di Gary Lineker sulla Germania calcistica, ma che calza a pennello anche per il nostro amato gioco. Il “$100.000 Aria Super High Roller 18” dunque, incorona Christian Christner che ripartiva dalla seconda piazza ad inizio giornata.

 

Stanco di perdere? Entra nel Team di Pokermagia! Staking e Coaching gratuito per te. Fail il test ora!

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

betsense

L’ICM Deal a tre left lo premia con 1.454.720 dollari. L’altro tedesco, Steffen Sontheimer, incassa 1.223.264$ dopo una grandissima rimonta. Ben Tollerene infine riceve un assegno da 1.026.413 dollari che vale la terza piazza. Chi davvero mastica amaro è David Peters. L’americano resta fuori di un soffio dal podio, dopo essere partito saldamente al comando. Nonostante il vantaggio siderale sul resto della truppa è quarto per 423.360 bigliettoni.

Negreanu e Seidel a premio, Haxton che beffa

Il “$100.000 Aria High Roller 18” ha visto 13 players riprendere posto nel final day. L’obiettivo è quello di entrare nelle otto posizioni a premio. Non ci riescono i vari Igor Kurganov, Jason Koon, Koray Aldemir e Jake Schindler. L’ultimo a mancare la zona “In the Money” è Isaac Haxton che subisce la beffona. Si trova in allin con Q-Q vs 6-6 di Christian Christner.

isaac-haxton

Isaac Haxton

Entrambi settano, ma sul board cadono ben quattro carte a quadri e il tedesco è l’unico ad avere una quadri in mano per il colore runner-runner. Clamorosa eliminazione per Haxton e bolla scoppiata per gli altri. Daniel Negreanu quindi da short stack riesce nell’impresa di giungere a premio uscendo proprio in ottava piazza. Lo segue in settima posizione Adrian Mateos, mentre al sesto posto arrivano i titoli di coda per Erik Seidel. Quinto classificato è invece un altro tedesco: Christoph Vogelsang.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Questo il payout del “$100.000 Aria Super High Roller 18”

Il redraw ufficiale del Super High Roller Bowl

E’ arrivato finalmente il grande momento al Casinò Aria. Inizia oggi il “$300.000 Super High Roller Bowl“. Dopo mesi di attesa è spettacolo puro. 56 players in lizza di cui 21 invitati direttamente dall’organizzazione e 35 scelti attraverso una controversa lottery. Tantissimi i grandi nomi in gioco. Al fianco dei mostri sacri ecco alcuni ricchi uomini di affari decisi a confrontarsi con gli assi del poker mondiale.

A poche ore dallo start del day 1 è stato diramato il redraw del torneo. Sono otto tavoli da sette players l’uno. Ovviamente sono tutti table difficili e spettacolari allo stesso tempo. Holz è capitato al tavolo 1, mentre al tavolo 2 di fianco uno all’altro ci sono i due membri del team pro Pokerstars: Daniel Negreanu e Jason Mercier. Phil Hellmuth è al tavolo 8 e Dan Colman lo troviamo al 5. Tavolo 3 per Antonio Esfandiari e al tavolo 6 c’è Erik Seidel. Carte in aria con il day 1 del “$300.000 Super High Roller Bowl” a partire dalle ore 14 locali le 23 in Italia.

Questo il redraw ufficiale