Gioco legale e responsabile

Live

James Hopkins show all’Aussie Millions: è già il “fold impossibile” dell’anno?

Durante il Main Event dell’Aussie Millions 2018, James Hopkins è riuscito a foldare una scala al turn contro Duy Ho, che a sua volta aveva scala nuts. Una lettura perfetta da parte del professionista australiano? Secondo Jason Somerville è un “fold impossibile”

Scritto da
03/02/2018 12:00

6.000


Siamo da poco entrati nel secondo mese del 2018, eppure dall’Aussie Millions Main Event 2018, e dalle mani – o sarebbe meglio dire dalla mano – di James Hopkins, è già arrivato un serio candidato al premio di fold dell’anno.

Nomination per miglior attore non protagonista a Duy Ho, che in questo “fold impossibile”, come lo ha definito Jason Somerville, interpreta l’avversario di James Hopkins. In questi casi la domanda nasce spontanea: quanto questa giocata è una splendida lettura e quanto invece è il timore di perdere un piatto decisivo?

 

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.
James Hopkins Aussie Millions 2018

Lo fa? Lo fa davvero? Ragazzi, l’ha fatto!

 

James Hopkins vs Duy Ho: la mano

Su board J Q 4 10, vediamo James Hopkins alle prese con un raise a 110.000 chip da parte di Duy Ho, per un piatto che ne vale già 324.000. Non conosciamo l’action precedente, ma la grafica ci mostra esattamente gli stack dei due player.

Duy Ho ha 166.000 pezzi ancora a sua disposizione, mentre James Hopkins soltanto 122.000. Visto il pot venutosi a creare e il seguente raise di Ho, tutti si aspettano che con una scala Hopkins vada direttamente in all-in.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Perché il buon James effettivamente con 8 9 ha una scala alla donna, ma il suo avversario con A K ha nientemeno che la scala nuts!

“Un fold impossibile”

A commentare la mano in diretta streaming c’è come detto Jason Somerville, che sembra quasi ritenere assurda l’ipotesi che James Hopkins possa considerare il fold. Ma quel fold arriva davvero, per l’incredulità dei commentatori.

Duy Ho ci mette del suo a gonfiare l’ego dell’avversario, decidendo di mostrargli il suo A-K per la scala nuts. Ecco il video della mano:

Chi è James Hopkins

Torniamo alla domanda d’apertura: una soul read tremenda da parte del giocatore di poker australiano, o più  il timore di non poter sopravvivere e proseguire la sua avventura all’Aussie Millions 2018 Main Event?

Difficile dirlo. Quel che possiamo dire è che James Hopkins non è certo il più navigato dei giocatori, avendo al suo attivo appena $11.887 vinti in carriera, frutto sei piazzamenti in the money ottenuti esclusivamente tra Sydney e Melbourne.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento