Gioco legale e responsabile

Live

PCA 2018 Main Event Day 3: David Peters brilla a 43 left, out tutti gli italiani

Niente da fare per gli azzurri nel PCA 2018 Main Event: Gianluca Speranza e Dario Marinelli arrivano a premio ma cedono durante il Day 3. Tra i 43 ancora in gioco, vola David Peters, secondo nel chip count. Bene anche Maria Lampropulos e Liv Boeree.

Scritto da
12/01/2018 08:35

2.674


Si assottiglia sempre più il field del PCA 2018 Main Event: alla fine del Day 3 sono rimasti solo in 43 a giocarsi una prima moneta di oltre un milione di dollari. Purtroppo, tra loro non figura nessun giocatore battente bandiera tricolore.

Spicca nella top ten del chip count la presenza di David Peters, 2°, e di Maria Lampropulos, 6°. Particolarmente ispirate le esponenti del gentil sesso, visto che anche Liv Boeree e l’inarrestabile Maria Konnikova fanno ancora parte del field.

 

PCA 2018 Main Event David Peters

David Peters (photo courtesy of Neil Stoddart)

 

Goodbye, Italia!

La nuova stagione del ritrovato European Poker Tour non si apre nel migliore dei modi per gli italiani, che al PCA 2018 Main Event piazzano giusto un paio di bandierine. Solo Marco Del Pino, dei tre sopravvissuti dopo il Day 2, ha fallito l’appuntamento con la zona premi.

Dario Marinelli è stato il secondo giocatore eliminato dopo lo scoppio della bolla: il suo 86° posto gli vale un premio di 17.500 dollari. Gianluca Speranza ha resistito un po’ di più, anche se per il suo 79° posto ha incassato lo stesso premio del connazionale.

Winter is coming…

Siamo alle Bahamas, ma a comandare il PokerStars Caribbean Adventure Main Event c’è un figlio del Nord, lo svedese Karl Stark. Col suo stack da 1.148.000 chip, il membro di Casa Stark (questa è per gli appassionati di serie tv) si è messo alle spalle – come detto – il fortissimo pro americano David Peters, secondo con 1.117.000.

Per gli Stark, si sa, di scontato e facile non c’è mai nulla, tanto in Westeros quanto ai Caraibi. Karl dovrà faticare parecchio per rimanere seduto sul trono, perché di contendenti per la vittoria finale ce ne sono molti più che temibili.

A cominciare dal chip leader del Day 2 Oleg Titov, tra i big stack con 938.000, passando ai più nobili Koray Aldemir (757.000), Adrian Mateos Diaz (620.000) e Jack Sinclair (598.000).

Vincitori (provvisori) e vinti (definitivi)

Tra chi ha chiuso il Day 3 del PCA 2018 Main Event con il sorriso anche le già citate Maria Lampropulos (758.000) Liv Boeree (389.000) e Maria Konnikova (67.000), oltre a Shawn Buchanan (299.000) e Orpen Kisacikoglu (161.000).

Non rientrano tra i 43 superstiti Igor Yaroshevskyy, Chris Hinichen e Joao Simao, che hanno chiuso a mani vuoti. In the money, invece, Victor Ramdin, Kevin MacPhee, Vladimir Troyanovskiy, Harrison Gimbel e Barry Greenstein.

PCA 2018 Main Event: top ten dopo il Day 3

Chiudiamo come sempre con la classifica provvisoria al termine del Day 3:

  1. Karl Stark 1.148.000
  2. David Peters 1.117.000
  3. Oleg Titov 938.000
  4. Bartosz Stasiewicz 802.000
  5. Jonathan West 765.000
  6. Maria Lampropulos 758.000
  7. Koray Aldemir 757.000
  8. Michael Farrow 691.000
  9. Michael Stashin 646.000
  10. Christian Banz 621.000

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento