Gioco legale e responsabile

Live

PSC Barcellona High Roller: Cesarano vola, Isaia, Palumbo e Kanit avanzano al day 2

E' super Italia nel day 1 del "€10.300 High Roller" al Pokerstars Championship Barcellona 2017. Vincenzo Cesarano è in fuga al comando del count con 319.000 gettoni. Insieme a lui staccano il pass per il day 2 anche Alessio Isaia, Rocco Palumbo e Mustapha Kanit. 154 paganti nel day 1.

Scritto da
17/08/2017 10:10

5.417


Italia show a Barcellona

Il “€10.300 High Roller” al PSC Barcellona 2017 inizia nel migliore dei modi per i nostri colori. Quattro gli italiani che rivedremo ai tavoli, in attesa di scoprire se altri sfrutteranno la late registration posta allo scoccare del day 2. Il migliore della nostra truppa è Vincenzo Cesarano che mette assieme 319.000. Impressionante la corsa di questo 39 enne imprenditore genovese. In pratica fa storia a se nel day 1 e pone un vantaggio abissale sul resto degli avversari.

Vincenzo Cesarano photo courtesy rene velli

Ad alimentare le nostre speranze poi ci pensano tre giocatori di livello internazionale. Alessio Isaia riparte da quota 87.100. Lo segue da vicino Rocco Palumbo. Il ligure completa il taglio del nastro con 79.800 gettoni. Infine va al day 2 anche Mustapha Kanit. Dopo aver consumato una prima pallottola, Musta effettua il re-entry e con 42.400 chips si avvia alla seconda giornata.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.
Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

154 paganti nel day 1

Il PSC Barcellona 2017 è una di quelle tappe che non tradiscono mai sotto il profilo dei numeri. Così anche il “€10.300 High Roller” si conferma un evento assai gettonato nonostante il buyin non proprio popolare. In 154 si sono lanciati nella mischia del day 1. 133 come ingressi singoli e 21 frutto di re-entry. Sono 80 i giocatori che rivedremo in corso d’opera. Se la vetta del count parla italiano, dietro non mancano i grandi nomi.

Steve O'Dwyer

Steve O’Dwyer

Solo nella top ten troviamo Joao Simao (254.600), Mikita Badziakouski (243.400) e Christoph Vogelsang (195.300). A ridosso dei migliori 10 ecco che spuntano le sagome di Patrick Leonard (166.000), Steve O’Dwyer (160.800) e Kitty Kuo (146.000). Non mollano la presa poi Ryan Riess (131.400), Martin Jacobson (109.000), Igor Kurganov (99.800), Koray Aldemir (99.000) e la team pro pokerstars Liv Boeree (84.000). Carte in aria con il day 2 a partire dalle ore 12.30. Il gioco riprende dal livello 1.000-2.000 ante 300.

La top 10 del count

  1. Vincenzo Cesarano Italy 319000
  2. Joao Simao Brazil 254600
  3. Mikita Badziakouski Belarus 243400
  4. Markus Leikkonen Finland 207600
  5. Dov Malnik Israel Re-Entered on Day 1 203100
  6. Christoph Vogelsang Germany 195300
  7. Samuel Vousden Finland 179500
  8. Pete Chen Taiwan 176400
  9. Linus Loeliger Switzerland 175000
  10. Vlado Banicevic Montenegro 172500