Gioco legale e responsabile

Live

Una mano da veri bulli: Ryan Fee tenta un bluff estremo sul top reg dell’online “DANMERRRRRRR”

Ryan Fee e Daniel "DANMERRRRRRR" Merrilees hanno giocato una mano molto interessante al tavolo high stakes del Live at the Bike. Ecco com'è andata

Scritto da
16/11/2017 14:03

4.287


Venerdì scorso si è giocata una partita molto ricca ed entusiasmante al Bycicle Casino di Los Angeles, nonostante a inizio giornata ci fossero tutte le premesse per un totale fallimento.

Come ha raccontato Doug Polk su YouTube, infatti, diversi giocatori che avevano confermato la presenza alla partita hanno poi deciso di ritirarsi dopo aver visto la lineup definitiva. Erano infatti presenti top reg come lo stesso Polk, Dan “Jungleman12” Cates e Dan Smith.

Uno dei giocatori meno competitivi era il reg del Bycicle Josh Macciello, il quale ha scritto questo tweet che parla da sé: “Non giocherò in quella partita. Sono tutti dei mostri“.

Dei 9 giocatori attesi, si sono ritrovati in cinque a darsi battaglia in diretta streaming in questo “Live at the Bike!” high stakes. Al tavolo erano presenti Dan Smith, Dan Cates, Ryan FeldmanDanielDANMERRRRRRRMerrilees e Ryan Fee. Questi ultimi due hanno giocato una mano che mette in mostra tutta la qualità della partita.

Bonus immediato di 30€ su Lottomatica, per Poker Scommesse e Casinò. Registrati da questo link e inserisci il codice SUPER30!

multiprodotto_300x250_ita

La mano tra Ryan Fee e DanielDANMERRRRRRRMerrilees

La mano inizia con il rilancio di Merrilees a $300 con k 4 . Ryan Fee chiama in posizione con 8 6 e lo stesso fa Dan Cates con j 10 dal big blind.

Sul flop q 7 *4 , Cates e Merrilees fanno check, mentre Ryan Fee punta $400 con il suo progetto di scala a incastro.

“Jungleman12” folda e dopo averci pensato un po’, “DANMERRRRRRR” rilancia a $1.600. Va segnalato che entrambi i giocatori hanno più di $31.000 davanti. Nonostante la mano tutt’altro che di valore, Fee decide di chiamare.

Sul turn compare un 3 . Merrilees ci pensa su e poi punta $3.500 sul pot di $4.100. Fee chiama nuovamente, con l’idea di valuebettare un 5 al river con la scala oppure bluffare.

Daniel “DANMERRRRRRR” Merrilees

Il bluff al river

Al river viene girato un k che permette invece a Merrilees di chiudere una doppia coppia. Il player inglese si prende una quindicina di secondi prima di puntare $4.000. Si tratta di una bet molto piccola considerando che il pot è di $11.000.

Ryan Fee vede uno spiraglio e decide di provarci: va all-in per $23.950 effettivi in bianco totale.

A questo punto “DANMERRRRRRR” va in the tank per tre minuti, durante i quali ripercorre tutta l’action e fa le valutazioni del caso. La sua mano è a tutti gli effetti un bluff-catcher: con questa action al river, vince solo contro un bluff.

Alla fine, però, decide di herocallare. Fee gira il suo bluff e il pot da $67.000 finisce tutto dalla parte di “DANMERRRRRRR”.

Una mano giocata su tanti livelli di pensiero, tra due top professionisti. Ecco il video:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento