Gioco legale e responsabile

Live

Lo strano percorso di Steve O’Dwyer: 4 anni senza nemmeno un heads-up, poi 21 primi posti

Oggi Steve O'Dwyer è uno dei torneisti più vincenti al mondo, con ben 21 primi posti in bacheca. Ma c'è stato un tempo in cui vincere sembrava impossibile per il professionista di origini irlandesi...

Scritto da
04/10/2018 09:07

1.408


Solo poche settimane fa scrivevamo un articolo sulle prodezze di Steve O’Dwyer negli MTT Online, in seguito a un clamoroso profitto milionario ottenuto dal professionista statunitense (ma di origini irlandesi) nel giro di appena tre giorni. In quell’articolo sottolineavamo quanto fosse competitivo nonostante i 36 anni, un’età nella quale molti pro si dedicano a tutt’altro.

Steve O’Dwyer, però, non è come tutti gli altri, e se è vero che online ha ottenuto risultati di tutto rispetto, la sua dimensione resterà sempre quella del poker dal vivo. Lo dimostrano numeri e statistiche impressionanti, che lo collocano nell’olimpo dei migliori giocatori di poker live di tutti i tempi.

L’ultimo successo ottenuto da O’Dwyer è arrivato in un high roller che si è svolto al Dusk Till Dawn di Nottingham. Si tratta della 21esima vittoria del professionista americano in carriera.

Steve O'Dwyer

Steve O’Dwyer

Il successo di Steve O’Dwyer in terra inglese

In questo caso O’Dwyer si è imposto in un torneo da £25.000 di buy-in che aveva fatto segnare 51 entries. Al final table erano presenti top player come Christoph Vogelsang e Fabrizio “SixthSense19” Gonzalez, ma il tedesco si è arreso in quarta posizione per £140.000 mentre il fenomeno sudamericano si è spinto fino all’heads-up, quando è stato battuto da O’Dwyer e si è dovuto “accontentare” di £286.750.

Steve ha vinto il torneo incassando la bellezza di £450.000, pari a circa $592.000.

  1. Steve O’Dwyer £450,000
  2. Fabrizio Cataldi £286,750
  3. Orpen Kisacikoglu £200,000
  4. Christoph Vogelsang £140,000
  5. Aymon Hata £100,000
  6. Niall Farrell £60,000

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Quattro anni senza mai raggiungere nemmeno l’heads-up di un torneo live

Questo successo rende ancora più strabilianti le statistiche di Steve O’Dwyer nei tornei live. Il professionista 36enne sale infatti a 24.4 milioni di dollari vinti in carriera (lordi), cifra già altissima che diventa ancora più significativa se si pensa che non ha mai vinto più di 1.8 milioni di dollari per volta. Eppure, anche se oggi è abbonato alla vittoria, all’inizio del suo percorso di poker pro la situazione era ben diversa…

Il primo ITM della sua carriera live è arrivato nel lontano 2007, quando chiuse in 38° posizione nella PCA delle Bahamas (che all’epoca faceva parte del WPT prima di essere acquisita da Pokerstars). I primi piazzamenti a premio di O’Dwyer non furono incoraggianti, visto che chiuse 21°, 48°, 57° e 295° nei tornei successivi. Poi, il primo final table: chiuse quarto nel WPT Mashantucket per $33.209.

Steve O'Dwyer

Curiosamente, nei primi quattro anni di grinding live O’Dwyer non è riuscito a vincere un singolo torneo. Ma non solo: fino al 2011 non aveva mai raggiunto nemmeno l’heads-up di un torneo. Poi, improvvisamente, la run ha iniziato a girare dalla sua parte. Così, nel luglio del 2011 ha vinto il suo primo torneo, la Bellagio Cup, per $259.452. Poi, pochi giorni dopo, ha vinto il secondo torneo per $43.810.

L’esplosione di Steve O’Dwyer: 11° nella All-Time Money List e 21 vittorie in bacheca

Quelle sono state le prime due vittorie di Steve O’Dwyer nei tornei live, ma certamente non le ultime. Perché con la vittoria dell’high roller a Nottingham, il professionista di origini irlandesi ha centrato la prima posizione per la 21° volta in carriera.

21 vittorie in giro per il mondo, la maggior parte delle quali nei tornei high roller, la più ricca delle quali è arrivata proprio alle Bahamas, dove tutto ebbe inizio: alla PCA 2015 vinse il Super High Roller da $100.000 di buy-in per un primo premio di $1.872.580.

Complessivamente Steve O’Dwyer ha incassato 24.4 milioni di dollari nei tornei live ed è oggi in 11° posizione nella All-Time Money List. Considerando quanto ha vinto anche nei tornei online, non può che essere considerato uno dei più forti torneisti di tutti i tempi.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento