Gioco legale e responsabile

Live

Vince mega torneo live e ammette: “Un amico seguiva la diretta streaming e mi girava info sugli avversari”

Il professionista greco Ioannis Angelou-Konstas ha vinto un torneo con prima moneta milionaria sfruttando l'aiuto della diretta streaming.

Scritto da
10/10/2018 09:06

1.839


Recentemente, a Nottingham, si è tenuto il Millions main event, MTT che ha fatto registrare un field di 1.015 entries. Ad emergere vincitore è stato il giocatore greco Ioannis Angelou-Konstas., professionista che aveva già ottenuto risultati importanti in carriera (5 trofei in bacheca per lui). Una soddisfazione importante considerando che ha incassato un primo premio di ben £940.000, pari a circa 1.2 milioni di dollari.

Come si vince un mega torneo del genere? Ovviamente è fondamentale una dose di fortuna fuori dal comune, ma nel caso del giocatore greco c’è stato un altro aspetto molto singolare che ha contribuito (per sua stessa ammissione) a portarlo al successo: un gruppetto di amici ha sfruttato la possibilità della diretta streaming per fornirgli preziose informazioni sul modo di giocare dei suoi avversari.

Ioannis Angelou-Konstas

Vincere un torneo live con l’aiuto della tecnologia

Ad ammetterlo è stato proprio Angelou-Konstas ai microfoni di Sasha Salinger: “I miei amici sono stati fantastici, specialmente Aris per il suo supporto e lo “scouting” che ha fatto al final table”.

Cosa significa “scouting”? Il suo amico ha seguito tutta l’action a carte scoperte grazie alla diretta streaming (che ovviamente è in ritardo rispetto al gioco al tavolo) e ha potuto quindi scoprire che mani avevano gli avversari di Angelou-Konstas negli spot chiave. Ha raccolto tutte le informazioni possibili e poi le ha girate all’amico durante le pause tra una mano e l’altra.

“Aris ha studiato le giocate dei miei avversari seguendo tutto in streaming e a dir la verità il suo aiuto è stato cruciale“, ha dichiarato il neo vincitore. “Lo devo ringraziare molto perché il suo supporto è stato essenziale“.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

Angelou-Konstas: “Il supporto della diretta streaming è fondamentale”

Questa pratica verrà sicuramente indicata come scorretta da più parti, ma il professionista greco crede che non lo sia. Innanzitutto non va contro il regolamento e poi ritiene che ogni giocatore di poker dovrebbe prendere ogni tipo di vantaggio lecito.

“Credo che al giorno d’oggi sia fondamentale avere qualcuno al tuo angolo che guardi l’action in diretta streaming e ti venga a dire che mani avevano i tuoi avversari, quali giocatori al tavolo stanno facendo mosse non convenzionali, quali hanno paura per le cifre in ballo… devi sapere tutte queste cose se ne hai l’opportunità”.

Angelou-Konstas ha anche parlato della sua vittoria milionaria: “Non ho parole per descrivere ciò che è successo. I miei avversari erano molto talentuosi e io sono stato davvero fortunato. Ovviamente questa vittoria non si può comparare con le altre che ho ottenuto (aveva già vinto un WPT Main Event, ndr)”.

Una vittoria arrivata anche grazie all’aiuto della tecnologia e che, proprio per questo motivo, farà sicuramente discutere nella community del poker live.

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento