Gioco legale e responsabile

WSOP 2021

WSOP 2021: quella di Phil Hellmuth non è una vittoria casuale, 1 final table ogni 4 giorni

Il segreto e la strategia di Phil Hellmuth per raggiungere il suo obiettivo dichiarato: vincere 24 braccialetti alle WSOP.

Scritto da
20/10/2021 17:03

17.142


La notizia del giorno è che Phil Hellmuth è in corsa per il suo quinto final table alle WSOP 2021, nel Dealers Choice 6-Handed Championship con soli 10 players left. Con questo risultato ha già prenotato il primato nella leaderboard provvisoria del Players of the Year WSOP.

Ha il quinto stack nel count, dietro a Daniel Negreanu e davanti all’amico Mike Matusow. La qualificazione non è così scontata perché il tavolo finale sarà 6-Handed (possiamo seguire tutte le fasi in diretta su Poker Go e Pokernews). Il field era molto ristretto con soli 93 players ma tutt’altro che sprovveduti, full regs.

Phil Hellmuth

Phil Hellmuth (photo courtesy of Pokernews)

Questa settimana tutti i riflettori sono su Poker Brat che ha conquistato il suo 16esimo braccialetto ed ora è a un passo da un altro piccolo/grande capolavoro.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Quella di Hellmuth non è una vittoria causale: da quando sono iniziate le sue WSOP (30 settembre) alla data di inizio dell’evento No-Limit 2-7 Lowball Draw son passati 15 giorni e Poker Brat ha giocato 4 final table, una media di un tavolo finale ogni 3,75 giorni. Il player di Palo alto era ed è caldissimo. Se stanotte dovesse qualificarsi per l’atto finale dell’evento 36, confermerebbe la media o quasi (5 final table in 19 giorni).

Il segreto del recordman Phil Hellmuth

La sua abilità è nella table selection, la selezione dei migliori tornei che gli consentissero di raggiungere il suo obiettivo dichiarato: raggiungere i 20 braccialetti vinti. Siamo a 16 ma se questa è la media, Poker Brat arriverà presto alla seconda stella.

L’abilità di un giocatore professionista è quella di sapere scegliere le partite giuste ed i giochi nel quale è più preparato, tenendo conto anche del bankroll a disposizione. Phil, quest’ anno, ha sbagliato poco e, molto probabilmente, sta vincendo sia per una run favorevole ma anche perché ha un edge contro un field non facilissimo. Ma la programmazione è stata senza dubbio il fattore chiave.

Il suo piano d’attacco è stato perfetto nelle varianti con field limitati. I suoi quattro final table sono arrivati nel No-Limit 2-7 Lowball Draw ($1.500 con 272 entries), Seven Card Stud Championship ($10.000 con 62 entries), Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship ($10.000 con 134 entries), H.O.R.S.E. ($25.000 con 78 entries). Oggi è stato protagonista nel Dealers Choice 6-Handed Championship (altro $10.000 con 93 entries).

Cinque eventi che, dal punto di vista tecnico, dimostrano che per saper giocare a poker realmente bisogna conoscere ed essere competitivi in tutti i giochi. E’ vero, i field sono ristretti ma hanno senza dubbio maggiore valore rispetto a certe tombolate del NLHE che si vedono in questi giorni al Rio.

Nonostante questi risultati straordinari, nella classifica delle vincite 2021, Hellmuth è solo 20esimo, ennesima prova che Phil è prima di tutto alla ricerca della gloria personale.

POY WSOP 2021: Hellmuth stasera sarà in testa e scavalcherà Zinno

Un piano perfetto che gli vale anche un secondo posto nel WSOP POY. Ma stanotte ci sarà il sorpasso in maniera ufficiale.

Ecco la top 10 della leaderboard WSOP POY 2021 (aggiornata)

  1. Anthony Zinno 2127.07
  2. Phil Hellmuth 2107.41
  3. Dylan Linde 1757.57
  4. Jason Koon 1666.20
  5. Ryan Leng 1624.78
  6. Ari Engel 1571.58
  7. Connor Drinan 1493.22
  8. Pete Chen 1470.58
  9. Scott Ball 1425.56
  10. Michael Noori 1413.95

L’evento 36 distribuirà 982 punti al vincitore, mentre il decimo ne prenderà 196. Considerando che tra Hellmut e Zinno ci sono solo 20 punti di differenza, il sorpasso è scontato.

WSOP 2021 - LA GUIDA COMPLETA

Vuoi scoprire tutti i segreti delle WSOP 2021?

In questa guida gratuita troverai:
  • Il calendario dei tornei
  • Curiosità sui partecipanti e sui tornei del 2021
  • Tanti consigli pokeristici per affrontare al meglio i tornei multitavolo
  • I migliori casinò di Las Vegas scelti per te
Lascia la tua email qua sotto e riceverai immediatamente il link per visualizzare la guida alle WSOP 2021!