Gioco legale e responsabile

Live

WSOPE Main Event: vince Jack Sinclair, Riess quarto non riesce a emulare il Poker Brat

Cala il sipario sul WSOPE Main Event di Rozvadov, con la vittoria del britannico Jack Sinclair in heads-up sull’ungherese Laszlo Bujtas. ‘Solo’ quarto Ryan Riess, che non riesce a diventare il secondo uomo dopo Phil Hellmuth a trionfare nei due Main Event delle World Series.

Scritto da
03/11/2018 09:58

1.182


Dopo aver fallito l’assalto al titolo di campione del mondo nel 2017, Jack Sinclair si toglie l’enorme soddisfazione di conquistare il WSOPE Main Event, battendo in heads-up l’ungherese Laszlo Bujtas e portandosi a casa un primo braccialetto in carriera da oltre €1,2 milioni.

Niente da fare per Ryan Riess, eliminato al 4° posto. Resiste dunque il record di Phil Hellmuth, ad oggi l’unico poker player capace di centrare la doppietta nel Main Event WSOP e nella sua controparte europea. Ma vediamo com’è andato il final table di ieri.

 

WSOPE Main Event Jack Sinclair

Primo braccialetto in carriera per Jack Sinclair (photo courtesy of PokerNews)

 

6° posto: Ihor Yerofieiev

Il WSOPE Main Event Final Table è cominciato con lo short stack Ihor Yerofieiev a cercare il disperato recupero. Dopo essere andato all-in tre volte di fila e aver solo rubacchiato bui e ante, l’ucraino ci ha provato una quarta volta, con 6 6 , ma Milos Skrbic lo ha chiamato con A Q , trovando sia una donna sia un asso al flop ed eliminando l’avversario.

5° posto: Milos Skrbic

Lo stesso Milos Skrbic è uscito in 5° posizione, quando con K J ha mandato i resti da bottone, trovando il call di Laszlo Bujtas da big blind con A Q . Anche in questo caso, flop subito decisivo, A 6 5 , a lasciare ben poche speranze a Skrbic. Un 6 al turn e un 2 al river hanno fatto il resto, riducendo il field a 4 left.

4° posto: Ryan Riess

E veniamo all’eliminazione del protagonista più atteso della vigilia di questo tavolo finale, l’americano Ryan Riess. Dopo aver limpato da bottone, Riess è andato all-in sul raise di Yankov da big blind, che poi ha chiamato con A A . Pessima notizia per 7 7 di un Riess dominato anche nei semi: board 9 8 4 9 2 e appuntamento con la storia rimandato.

3° posto: Krasimir Yankov

Sul gradino più basso del podio del WSOPE Main Event troviamo il bulgaro Krasimir Yankov, eliminato in un pot che ha coinvolto entrambi i suoi avversari. Yankov ha rilanciato da bottone con 5 5 , Sinclair si è appoggiato da small blind con 7 7 e Bujtas ha fatto lo stesso da big con 2 2 .

Su flop 7 Q 5 , Sinclair e Yankov hanno floppato un set, pronti per i fuochi d’artificio: doppio check, bet di Yankov, raise di Sinclair, fold di Bujtas e call del bulgaro. Sul K al turn, altro check per Sinclair e altra bet di Yankov, al quale il britannico ha risposto andando all-in. Snap call del bulgaro, 6 al river ed ecco apparecchiato l’heads-up.

Finalmente 888, la seconda Poker Room online a livello mondiale è arrivata in Italia. Registrati subito! Per te un Bonus immediato di 8 euro senza deposito e Freeroll giornalieri da 5000 euro.

WSOPE Main Event heads-up: Jack Sinclair vs Laszlo Bujtas

Pronti-via e Laszlo Bujtas ha vinto un piatto sostanzioso che gli ha concesso un buon vantaggio in termini di chip. Sinclair però non ha perso la calma, recuperando il gap grazie a un bluff del suo avversario non andato a segno.

Poi una splendida four-bet con 6-5 suited ha spinto il britannico verso il braccialetto, nonostante un paio di raddoppi di Bujtas, che alla fine però ha dovuto cedere con J 7 al Q 9 di Sinclair: inutile il 7 al river, visto che al flop era scesa una Q che aveva già indirizzato l’ultima mano del torneo verso le terre d’Albione.

WSOPE Main Event: payout del final table

“È come vivere un sogno”, ha dichiarato Sinclair a caldo. “Ma tutta la settimana è stata assurda, un torneo super liscio come non ne ho mai giocati in vita mia. Non ho mai perso un piatto grosso che io ricordi e ho avuto le mani giuste nei momenti giusti”.

Dandovi l’appuntamento all’estate del 2019, con le prossime World Series of Poker di Las Vegas, chiudiamo con il payout del WSOPE Main Event:

  1. Jack Sinclair €1.122.239
  2. Laszlo Bujtas €693.573
  3. Krasimir Yankov €480.028
  4. Ryan Riess €337.778
  5. Milos Skrbic €241.718
  6. Ihor Yerofieiev €175.965

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento