GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Online

ICOOP: l’UltraDeep è una maratona, trionfa fischio63 per €39.823!

Scritto da
07/11/2017 10:20

2.291


Pochi minuti fa si è concluso uno degli eventi più amati, ricchi e difficili dell’ICOOP di Pokerstars.it: l’UltraDeep. Si tratta di un torneo super tecnico, che permette di avere spazio di manovra anche nella late stage del torneo. Vediamo chi ha vinto questo prestigioso evento, ma scopriamo anche come sono andati i due tornei fermi per il Day 2 e i due eventi turbo.

€100 ICOOP-21 UltraDeep, €300.000 garantiti

Uno degli eventi più attesi dell’ICOOP, ma anche uno dei più difficili e lunghi. Il torneo UltraDeep ha mantenuto le aspettative e si è concluso solo pochi minuti fa, al termine di un Day 2 infinito.

Diversi regular sono riusciti a raggiungere le fasi finali, ma per molti di loro le ambizioni di successo si sono infrante a un passo dal final table.

Parliamo, ad esempio, di Alfio “aLFioSn0b” Battisti, costretto a fermarsi in 14° posizione per €1.248. Ancora più dolorosa l’eliminazione in 11° posizione di “giopennix“, uno dei reg più vincenti dell’anno su Pokerstars.it.

Il final table dell’UltraDeep a 3 players left

Dopo l’uscita di “30sToNXg1oR6” in 6° posizione, i 5 players left erano consapevoli di aver vinto almeno €10.000 a testa. “enigma7676” e “MARANOLA81” sono stati i primi due a incassare un premio a cinque cifre.

Gli ultimi tre giocatori dell’UltraDeep erano “fischio63“, “wanzi7” e “DjDave_em“. Quest’ultimo ha chiesto di stringere un deal perché doveva “andare al lavoro”, ma ha ricevuto un secco no da “wanzi7”. Poco dopo, “DjDave_em” è stato eliminato in terza posizione per €21.219.

La battaglia per il titolo è stata molto intensa, perché gli stack permettevano di giocare postflop senza dover necessariamente spingere preflop. Alla fine, dopo 12 ore di battaglia ai tavoli nel Day 2, “fischio63” e “wanzi7” si sono arresi alla stanchezza e hanno deciso di stringere un deal.

Dopo aver accorciato le distanze nel payout, hanno giocato qualche mano, finché “fischio63” è riuscito a chiudere definitivamente la pratica. Per lui un primo premio di €39.823, mentre “wanzi7” si è portato a casa €33.505.

Il payout:

€100 ICOOP-22 8-Game, €10.000 garantiti

Tra i tornei in conclusione c’era anche quello di 8-Game, che ha visto diversi noti reg di Pokerstars.it andare a premio. Tra i finalisti erano presente Mattia “Cheever91” Baccassino, poi costretto ad arrendersi in 7° posizione.

A vincere è stato proprio un regular: parliamo di Andrea “papuasiano” Briganti, primo classificato senza deal per €2.404. Sul podio anche “ulikeme” e “Ridiculeee“, premiati con €1.740 e €1.259.

Il payout:

€100 ICOOP-27 No-Limit Hold’em Hyper, €50.000 garantiti

L’evento Hyper è iniziato alla mezzanotte di ieri e si è concluso due ore e quarantacinque minuti dopo. Si trattava di un torneo con un payout molto verticale: €10.535 destinati al vincitore e €579 per il 10° classificato.

Questa struttura obbligava i giocatori a puntare ai massimi, ma quando gli ultimi quattro giocatori si sono ritrovati a sfidarsi con stack molto short, hanno deciso di stringere un deal.

Alessandro Caria

Alla fine è stato Andrea “kaleids” Freda a trionfare per €8.236. Il podio è stato completato da “95Phobos” e Alessandro “AlexK1979” Caria, a cui sono andati rispettivamente €7.007 e €5.972. Quarta posizione per “ThePolaris“, ricompensato (grazie al deal) con €6.104.

Il payout al final table:

€50 ICOOP-26 NL Hold’em Turbo Ultra KO, €50.000 garantiti

L’altro evento turbo targato ICOOP era un torneo dal buy-in ridotto a €50. La vera particolarità era però nella struttura Ultra KO: del costo di iscrizione, ben €40 (80%) erano destinati alle taglie. Le 1.603 entries hanno generato un prize pool di €72.135, ma il payout regolare era costituito da appena €8.015. Al contrario, le taglie in palio erano €64.120.

Il vincitore del torneo è stato l’ex Supernova Elite “RickyKaka90“. Grazie al payout regolare ha vinto €1.623, ma con le taglie ha portato a casa altri €7.679.

Emiliano “grinderush10” Straccialini

Alle sue spalle Emiliano “Grinderush10” Straccialini, ricompensato con poco più di €4.000. Completa il podio “keyrosh88“, terzo classificato per €1.406.

Il payout al final table:

€250 ICOOP-24 High Roller, €150.000 garantiti

L’evento High Roller è iniziato ieri sera con il Day 1 e decine di regular pronti a darsi battaglia. Il numero di entries si è fermato a 641 e stasera saranno 111 i concorrenti presenti al Day 2.

Il chipleader è il reg Alessandro “sguaratovic” De Leo, primo con uno stack di 143.594 gettoni. L’unico altro player sopra quota 100.000 è “nh-tony-nh“.

Simone “spera91” Speranza

Scorrendo il chipcount incontriamo un gran numero di pro, a partire dal coach di Pokermagia Simone “spera91” Speranza (3°).

Tra gli altri nomi noti segnaliamo Thomas “The-DwOonK” Scordo (4°), Nicolò “ChallengerGX” Ceccarelli (11°), Luca “lit0s90” Alunni (17°), Raffaele “jezebel87” Bertolucci (22°), Massimo “MAXSHARKK” Mosele (25°), Gianluca “pokerbern” Bernardini (28°), Giada “CatSniper84” Fang (36°), Claudio “BrianmayQT” Della Ragione (39°), Umberto “thelusor89” Calabrese (40°), Stefano “easycallxxx” Terziani (43°), Jackson “DJackMpkr” Genovesi (47°), Roberto “CANABOT” Canali (50°), Andrea “ANDREXSORRE” Sorrentino (58°) e Guido “POGGIAIOLO” Pieraccini (84°).

La prima moneta è di €24.611 e questa è la top 10:

€50 ICOOP-25: NL Hold’em 3-Stacks, €50.000 garantiti

Chiudiamo con il torneo 3-Stacks da €50, anche questo fermo per il Day 2. Nella prima giornata ci sono state 1.390 entries che hanno generato un montepremi di €62.550.

Il chipleader del Day 1 è “ProfondoNero“, bravo ad accumulare un monster stack di 477.131 gettoni. Ottima seconda posizione per Nikol “barabbic” Babic, sopra quota 300.000.

Alessandro Meloni

Diversi i regular presenti anche in questo evento più piccolo rispetto agli standard dell’ICOOP. Segnaliamo la presenza di Alessandro “Ale.KJ24” Meloni (17°), Raffaele “jezebel87” Bertolucci (38°), Enrico “derosa24” De Rosa (43°), Nicola “JhonCheever” Cappellesso (72°) e Gianluca “pokerbern” Bernardini (85°).

I players left sono 215, la prima moneta è di €9.121 e questa è la top 10:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento