Gioco legale e responsabile

Online

Jason Somerville vince (e spiega) un monster pot con second pair

Durante un evento di 8-Game da $215 del WCOOP 2018, Jason Somerville si è reso protagonista di uno stupendo call al river con second pair. L’americano ha spiegato il suo thinking process in diretta Twitch, pizzicando l’avversario in bluff.

Scritto da
05/10/2018 11:20

1.434


Twitch è un potentissimo strumento di diffusione di contenuti di poker e non è raro imbattersi in un po’ di vero free coaching, come ad esempio quello a cui abbiamo assistito sul canale di Jason Somerville durante l’ultimo WCOOP di PokerStars.

Nel corso di un torneo da $215 di 8-Game, giunti ormai alle fasi finali, ‘jcarver’ ha dovuto affrontare una decisione molto difficile al river: un errore gli sarebbe costata l’eliminazione dall’evento. Ma l’esito della sua decisione è stato tutt’altro che deludente…

 

Jason Somerville

Jason Somerville riflette al river

 

Un board pericolosissimo

Torneo di 8-Game, dicevamo, ma la mano di cui vi parliamo si è giocata nella classica variante del No Limit Hold’em. Jason Somerville deve fare i conti con l’all-in del suo avversario, ‘cartoon2387’, il big stack del tavolo che lo copre nettamente in chip.

Su board 9 10 2 7 5 , ‘jcarver’ ha J 9 . Una mano decisamente mediocre, visto che si tratta della second pair accompagnata dal quarto kicker più alto possibile. Tuttavia, il board è ricco di progetti, alcuni dei quali però non concretizzabili.

Ed è proprio questo che spinge Jason Somerville a riflettere.

Il “free coaching” di Jason Somerville

Nel video della mano, che trovate qui sotto, ‘jcarver’ riflette a voce alta valutando la concreta possibilità che il suo avversario abbia centrato qualcosa di importante, anche in base al modo in cui ha giocato fino a quel momento.

Tuttavia, nel range di mani che Jason attribuisce al suo opponent ci sono anche progetti di colore, 8-7, A-8, K-8, ma anche mani forti come una doppia coppia (T-9, T-7, 9-7) o un set (2-2), mentre probabilmente non mani monster come T-T o 9-9.

I tanti progetti possibili spingono infine Somerville a chiamare, con il suo avversario che in effetti mostra J 6 , per un progetto di colore mancato.

Su PokerStars.it sono arrivati gli Spin & Go Max: registrati subito! Ti attendono promozioni speciali!

Il call di ‘jcarver’

Ed eccola la bella giocata del professionista americano, con tanto di autocelebrazione finale:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento