Gioco legale e responsabile

Online

Poker Online: Massimo ‘Maxshark’ Mosele sfiora il colpaccio nel Sunday Big

Notte di passione sulle rooms italiane per i domenicali. Il Poker Online non conosce soste nemmeno nel mese di agosto e sono tanti gli eventi che hanno caratterizzato la scena. Su 888Poker, Mosele si mette in luce nel Sunday Big e sono iniziate le 888's ChampionChip. Grande folla anche nell'Explosive Sunday di iPoker Network con il final day programmato per questa sera. In 27 torneranno invece per il Sunday Summer di People’s Poker Network.

Scritto da
05/08/2019 10:53

1.702


Gli MTT domenicali accendono il mese di agosto e il poker online italiano si anima nella prima domenica del mese. Grande azione su 888Poker grazie anche allo start della nuova kermesse “888’s ChampionChips“. Nell’Explosive Sunday garantito superato e nel Sunday Summer è battaglia per la vittoria finale.

Mosele cecchino, “LolPain14” scatenato

Partiamo dai tornei di 888Poker e c’è da segnalare la serata magica di “LolPain14“. Trionfa nell’evento#1 del “888’s ChampionChips” e va sfiorare una clamorosa doppietta nell’evento#2. Insomma una notte incredibile per il poker online. L’evento#1 di questa kermesse ha visto la partecipazione di 383 players pronti a versare 5.50 euro di buyin. A questi si aggiungono 65 re-entry per un totale di 448 paganti. Generato un montepremi di 2.565 euro che supera agevolmente i 1.500€ garantiti alla vigilia. In 64 raggiungono la zona premi e “LolPain14” fa strike vincendo per 492 euro.

 

 

Poco dopo lo stesso campione dell’evento#1, sfiora la doppietta nell’evento#2. Si tratta del “€22 Mezza Maratona €5.000 GTD“: in 311 hanno risposto presente e altri 61 hanno sfruttato il secondo proiettile. I 372 ingressi hanno così determinato un prize pool netto di 7.440 euro e in 54 si sono divisi il malloppo. “LolPain14” si arrende soltanto ad un passo dalla gloria e per lui ci sono altri 762 euro a condire la terza piazza. Un deal caratterizza il duello finale fra il futuro campione “Orcinus99” e il runner up “Sparisci“.

I payout dell’evento#1 e #2

 

Mosele on fire

Su 888Poker la domenica è sempre nel segno del “€109 Sunday Big €15.000 GTD“. Ormai consolidato come event di punta nel panorama del poker online italiano, il domenicale ha visto 130 giocatori battagliare per il trionfo. Di questi 108 come ingresso singolo e altri 22 come frutto di re-entry. Il prize pool non ha superato il garantito di 15 mila bigliettoni e la zona premi è stata riservata a 15 “In the Money”. Protagonista ancora una volta Massimo “Maxshark” Mosele che centra il final table e si ferma al 6° posto per 787 euro. Esulta il regular “19OneTime84“, il quale si issa sul gradino più alto e incassa 3.750 euro.

Il payout del tavolo finale

 

59 left nell’Explosive Sunday

Su iPoker Network si fa interessante la battaglia per il titolo di campione nel “€100 Explosive Sunday“. Sono rimasti in 59 a contendersi lo scettro e con la bolla scoppiata nelle ultimissime mani della prima giornata. In 307 hanno affollato i tavoli online e viene superato il garantito di 27.500€, con 27.630 bigliettoni a formare il prize pool. Sono 63 le posizioni “In the Money”, con un mini-cash di 121,87€ a fronte di una prima moneta da 5.213 ad attendere il primo classificato. Guida la carovana “Hitan830” forte di 323.306 pezzi, ma la strada verso lo scettro è ancora lunghissima.

La top 10

 

Tutti a caccia di Nittoli.84 nel Sunday Summer

La nostra carrellata sul poker online italiano si conclude con l’evento di punta del People’s Poker Network. Il “€100 Sunday Summer” ha raccolto l’adesione di 79 giocatori, i quali non sono sufficienti per superare il garantito di 10.000 euro. In 27 si affacciano al final day e con 15 posizioni a premio. Questo significa che fra 12 eliminazioni ci sarà lo scoppio della bolla. La ricompensa minima vale 211€, mentre il primo classificato si assicura 2.435 euro. Leader della corsa è “Nittoli.84” capace di mettere assieme 321.400. Un vantaggio siderale il suo, considerando che il rivale più vicino è “Nowyouseeme” a quota 179.307.

La top 10

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento