Gioco legale e responsabile

Online

Niklas ‘Lena900’ Astedt: l’ennesimo svedese reclama spazio!

Scritto da
07/08/2014 16:51

7.075


Lo stereotipo che vuole i giocatori di poker del Nord Europa particolarmente abili non si basa certo su racconti passati di bocca in bocca davanti al fuoco, ma su una serie di risultati impressionanti ottenuti in praticamente qualsiasi variante da anni: in questo senso, il nome dello svedese Niklas “Lena900” Astedt è solamente l’ultimo di una lunga lista.

E’ conosciuto soprattutto per essere un torneista, capace fra l’altro di andarsi a prendere neppure due settimane fa un successo importante, la vittoria del Super Tuesday che gli è valsa 104.500 $, portando il totale delle sue vincite lorde su PokerStars ad oltre 1.600.000 dollari.

Confronto Bonus Poker

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui bookmaker italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i bookmaker sono mostrati a rotazione casuale.

Soltanto qualche mese fa, in febbraio, si è piazzato quarto al Sunday Million assicurandosi 130.000 $ a seguito di un deal: risultati che, assieme ad altri, gli hanno consentito di raggiungere la top ten nella speciale classifica di PocketFives.com che traccia i migliori risultati fra i torneisti online. Se insomma ultimamente appare piuttosto caldo, non si può dire che questo giocatore sia apparso dal nulla all’improvviso.

CONFRONTO BONUS CASINO'

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui casinò online italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e i concessionari sono mostrati a rotazione casuale.

Il suo nome cominciò a circolare nell’ambiente quando – giocando dietro al nickname di Whoozz – nel 2011 si piazzò al quarto posto in un torneo delle Fulll Tilt Online Poker Series: si trattava di un evento di No Limit Hold’em da 200 $ di buy-in, in grado di assicurargli 86.000 $.

Più recentemente, ed in particolar modo lo scorso anno, lo si è visto protagonista sia al Partypoker Big Game che all’EPT di Praga, dove lo scorso dicembre ha vinto un side event da 2.000 € per 83.500 € di premio, il più importante che finora abbia mai vinto dal vivo.

La sua partecipazione alle scorse WSOP non è stata particolarmente fortunata, visto che è riuscito a piazzarsi a premio soltanto nel Little One for One Drop, ma se non altro era riuscito a freerollare il Main Event, dal momento che era riuscito a vincere un torneo satellite online.

Già noto da tempo nella community dei professionisti svedesi, Niklas Astedt sembra insomma pronto a reclamare spazio per palcoscenici ancora più grandi ed ambiti di quelli già calcati, o se non altro pare averne tutta l’intenzione.