Gioco legale e responsabile

Online

PokerStars: “b3igantaccio” fa strike nel NOS. Il Need for Speed è di Simone Stizzoli

Scritto da
16/01/2019 10:15

1.622


a cura di Andrea Topkapias Borea

La notte appena trascorsa sui tavoli di PokerStars.it, ha regalato le gioie più sostanziose ad alcune vecchie conoscenze che gravitano attorno al ristretto mondo dei top grinder online, anche se tutta una serie di buoni giocatori sono andati a nanna con un piazzamento al termine dei due tornei più prestigiosi del palinsesto.

La mano della bolla del tavolo finale del Night on Stars

€100 Night On Stars (NOS), €30.000 garantiti

Dopo la conclusione della frenetica azione che ha caratterizzato tutto il tavolo finale, a spuntarla alle primissime luci dell’alba è stato “b3igantaccio”, emerso su un totale di 323 entries per un primo premio da €6.347.

Il giocatore di Torremaggiore non ha dovuto faticare più del dovuto per sbarazzarsi di Alex “Alexd3” D’Amore, ottimo secondo per €4.652.

Una sorta di dominio per il giocatore pugliese che non ha lasciato scampo ai suoi avversari, soprattutto nell’ultima parte della sua cavalcata, quando l’heads up è cominciato con la bellezza di oltre 100 BB contro i 20 di Alex che ha dovuto lasciare il passo quando si è trovato ai resti su un flop che proponeva un draw a picche per lui e una top pair al suo avversario.

Turn e river non cambiavano le sorti della mano che in quel momento diventava decisiva per l’assegnazione della vittoria.

La mano finale del Night on Stars

Nessun accordo è stato raggiunto durante la parte conclusiva del torneo che peraltro ha visto abbandonare sul più bello giocatori del calibro di Federico “IFOLDACES4U” Piroddi, 21esimo, DavorLanini, 16esimo e il catanese “theprince444” vittima di un fatale coin flip che lo ha condannato a vestire gli scomodi panni di uomo bolla del tavolo finale: per lui una decima piazza da €410,81.

Da segnalare infine le ottime prestazioni del regular chietino “frakkalagan”, terzo per €3.409 e di Alberto “ALBERTO9001” Carannante, quarto per €2.499.

 

Registrati su PokerStars.it  e BetStars.it e ricevi un bonus di €40 con il tuo primo deposito, inserendo il codice QUARANTA!

 

Di seguito la classifica del tavolo finale:

€100 Need for Speed Turbo, €7.500 garantiti

Gli amanti del turbo si sono dati appuntamento alle 23,30 per il consueto raduno di fine giornata, il Need for Speed, al quale hanno preso parte 116 iscritti che hanno originato un prizepool totale da €11.520.

Poco meno di due ore sono servite a Simone “stizone49” Stizzoli per regalarsi la gioia del primo posto e €2.517, chiudendo vittorioso davanti a “whitediabolic”, secondo per €1.866.

Simone, grinder ormai sdoganato a livello nazionale, fa parte della scuola veneta che fa capo, tra gli altri, a Cappellesso, Modena , Nuvola e Stevanato e che, soprattutto, non è nuovo a questo tipo di exploit di inizio anno, visto che a gennaio 2018 aveva fatto segnare una doppia vittoria di prestigio: un Sunday High Roller per €6.810 e un Night On Stars Super KO per €17.563.

Segui  tutte le notizie sul mondo del poker 24 ore su 24 sulla pagina Facebook AssoNews: puoi vincere un Winter Series Pack by Hugo Boss e PokerStars! Metti like alla nostra pagina!

 

Il suo avversario del testa a testa conclusivo, con il quale non è stato raggiunto alcun accordo, è invece piuttosto “on fire”, vista la sua vittoria di fine anno al Night on Stars del 29 dicembre per una prima moneta da €3.025.

Ecco lo screenshot del tavolo finale:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento