GIOCARE PUÒ CAUSARE DIPENDENZA PATOLOGICA IL GIOCO È VIETATO AI MINORI DI 18 ANNI

Informati sulle probabilità di vincita e sul regolamento di gioco
sul sito www.aams.gov.it

Online

Su PS.com ecco gli “Spin and Go Max”: 20 mani, poi tutti allin e premi da sorteggiare, ma puoi fare cashout stile “Affari tuoi”

Scritto da
10/08/2017 10:15

2.865


Si chiamano “Spin and Go Max” e sono l’ultima frontiera del poker online, proposta da PokerStars.com. Il concetto è quello dei sit lotteria ma ulteriormente estremizzato, perchè ad essere sorteggiato non sarà soltanto il montepremi, ma anche il numero di giocatori partecipanti. Inoltre la componente aleatoria sarà accentuata da altre caratteristiche che andiamo a vedere.

Da 3 a 8 giocatori

Gli Spin and Go Max vengono per il momento offerti su 4 livelli di buy-in: 1$, 3$, 7$ e 15$, con premi massimi che vanno da 10.000 a 150.000$. La prima “spinnata” riguarda il numero di giocatori, che potrà variare da 3 a 8, e con esso anche il numero di giocatori pagati potrà cambiare, contrariamente agli Spin tradizionali che sono dei “winner takes all”.

Il sorteggio dei premi…da estrarre

Il secondo giro di rulli deciderà i tre premi che potranno essere selezionati dal vincitore. Chi finisce davanti a tutti, infatti, non conoscerà l’ammontare del premio fino a che non “girerà la ruota”, la quale si fermerà su uno dei tre premi sorteggiati in precedenza. Un elemento che porta ulteriore incertezza a questa formula, e non l’unico.

20 mani, poi tutti allin!

La durata di ogni partita è infatti stabilita in 20 mani, al termine delle quali si procederà all’allin automatico da parte di tutti i giocatori rimasti, fino a che si giungerà a determinare un vincitore.

Scegli uno dei 3 premi, oppure “cashout”

In caso uno dei tre premi fosse di categoria alta, è prevista la possibilità – da parte del giocatore – di fare una sorta di “cashout” preventivo. Il player potrà infatti decidere se accettare il rischio di sorteggiare il premio più grosso o accettare una cifra inferiore da incassare subito. Un cashout che ricorda per modalità giochi come “Deal or no deal”, divenuto famoso nella TV italiana come “Affari tuoi”.

Non è al momento dato sapere se e quando questa nuova modalità farà il suo esordio sul mercato italiano, o se magari è una formula che verrà lanciata con la liquidità condivisa già in essere.

Con ragionevole certezza si può invece individuare la fonte di ispirazione, per gli Spin and Go Max: i Blast di 888, lanciati nel giugno scorso anche allora non senza polemiche.

Au revoir battibilità

Nella continua caccia ad emozioni nuove per attirare giocatori amatoriali ed occasionali, queste modalità ibride rischiano di vedere mortificata la componente di abilità in favore di quella aleatoria. Vista la quantità di elementi non controllabili e non prevedibili dal giocatore, si può già dire che ben difficilmente questi “Spin and Go Max” saranno giochi battibili.

La “demo”

Ecco un esempio di Spin and Go Max preso da un canale Youtube russo:

Tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento