Vai al contenuto

WSOP 2024: Barbaranelli sfiora il braccialetto, secondo al Mini Main Event

La giornata numero 39 della quale vi diamo conto oggi in due report, avrà come lietmotiv il Day 1B del Main Event delle World Series Of Poker che, dopo le prime due giornate di gioco, ha tirato giù la maschera e si è posto nel mirino l’obiettivo di battere tutti i record di presenze, ma ve ne parleremo a giochi chiusi, quando avremo i numeri ufficiali.

Non solo Main Event, dunque, nella notte appena trascorsa di Sin City: sono stati assegnati anche due braccialetti, per cui bando alle ciance e via andare con tutto ciò che è successo dall’altra parte del mondo.

Event #78: $1,000 Mini Main Event

Il primo braccialetto di cui vi diamo conto è quello del Mini Main Event da $1.000 di iscrizione, che ha visto ai nastri di partenza un monte iscritti complessivo pari a 6.076 entries che hanno giocato sulla base di un prize pool pari a $5.361.840, suddiviso in 912 quote e chiusosi nel cuore della notte con la vittoria di Georgios Skarparis, foto in homepage, courtesy Pokernews & Hayley Hochstetler, su Alexandre Barbaranelli.

Alexandre Barbaranelli Courtesy Pokernews

Il vincitore ha così messo al polso il braccialetto e in tasca la ricevuta di un bonifico pari a $554.925, prevalendo in heads up sul Barbaranelli che viene dato come italiano, ma con ogni probabilità battente nazionalità francese o monegasca.

Nello showdown conclusivo i due si scontrano con tutti gettoni nel mezzo in questa situazione:

  • Georgios Skarparis a 9
  • Alexandre Barbaranelli a 3
  • Board 5 7 7 10 2

Il payout di fine torneo

Scopri tutti i bonus di benvenuto
PosizioneGiocatoreProvenienzaPremio
1Georgios SkarparisCyprus$554,925
2Alexandre BarbaranelliItaly$369,994
3Mikhail ZavolokaRussian Federation$276,695
4Kyle WilliamsonUnited States$208,444
5Dirk BrunsGermany$158,191
6Joshua PragerUnited States$120,950
7Kaihung HuUnited States$93,171
8Stefan WidmerSwitzerland$72,316
9Hunter FreyUnited States$56,557

Event #79: $50,000 High Roller Pot-Limit Omaha

Uno dei tornei più affascinanti dell’intero lotto delle varianti, sempre se un gioco così praticato si possa considerare una variante, è senza dubbio l’Event #79: $50,000 High Roller Pot-Limit Omaha, che ha chiuso questa notte i battenti, messo a ferro e fuoco dal giocatore tedesco Daniel Perkusic, che ha così messo in tasca un primo premio di oltre 2 milioni.

Daniel Perkusic
Daniel Perkusic courtesy Pokernews

Come vi avevamo scritto nel report di ieri, vi era tanta curiosità attorno a Santhosh Suvarna, che aveva l’obiettivo di vincere il suo secondo High Roller nel giro di poche settimane, ma la sua corsa si è fermata al quinto posto.

Nella mano finale del torneo Perkusic e Tang le hanno messe tutte dentro per questo showdown:

  • Daniel Perkusic a k 9 2
  • Danny Tang k 6 6 5
  • Board k 9 6 a 9

Il full runner runner di Perkusic è quello definitivo e dà la vittoria al tedesco per questo payout:

PosizioneGiocatoreProvenienzaPremio
1Daniel PerkusicGermany$2,100,325
2Danny TangHong Kong$1,400,217
3Jim CollopyUnited States$973,882
4Ronald KeijzerNetherlands$692,232
5Santhosh SuvarnaIndia$503,085
6Gabriel AndradeEcuador$374,020
7David BenyamineFrance$284,604
8Brian RastUnited States$221,778

"C'è chi pensa che sia impossibile prendere parte a tutti i tavoli finali dei tornei a cui si partecipa. Questo è vero per tutti. Tranne per chi li racconta".
MIGLIORA IL TUO POKER CON I NOSTRI CONSIGLI