Vai al contenuto

Mini IPT: al via la nuova stagione, con la prima tappa da 150.000€ garantiti

Inizia oggi la nuova stagione del Mini IPT. A Saint Vincent per i prossimi dieci giorni, l’attenzione sarà monopolizzata dal grande spettacolo firmato, dall’Italian Poker Tour, che debutta appunto nella nuova stagione del Mini e chiude la settima dell’IPT con il Grand Final. Insomma saranno giornate intense alla “Pokerstars Live Room“, con numerosi eventi.

Come detto, oggi è il giorno di inizio del Mini IPT. Si riparte dal trionfo di Alessandro Minasi, ultimo campione della scorsa stagione. Lo start è previsto per le 19.30, con il primo dei quattro flight di qualificazione. Gli altri tre sono previsti, fra domani sera e il doppio appuntamento di sabato, alle 14.00 e sempre alle 19.30. Domenica è l’ora del day 2, mentre lunedì il day 3 sarà lo spartiacque del torneo, sulla strada che porta al final table. La volata al titolo è schedulata per martedi 19, alle ore 14.00.

Ale Minasi
Alessandro Minasi ultimo campione della scorsa stagione

Il buyin è confermato a 330 euro, con uno stack di partenza formato da 25.000 gettoni, mentre i blinds dai 45 minuti dei vari flight di qualificazione, passeranno a 60 minuti fin dal day2. Confermato a sua volta il garantito di 150.000 euro, che rappresenta un grande biglietto da visita.

La prossima settimana invece tocca al fratello maggiore, ovvero l’Italian Poker Tour. Qui il buyin sale a 1.100 euro e c’è grande attesa per la conclusione della stagione, che ha visto per due volte il circuito, aprire le danze dell’EPT di Malta, a marzo e ottobre. Il day 1A è fissato per le 14.00 di giovedi 21 gennaio, con 25.000 chips a formare ogni singolo stack e lunghezza dei livelli fissata a 60 minuti per tutta la durata dell’evento.

16 IPT Malta

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

 

Il giorno seguente spazio all’ultimo round, con il day 1B, mentre sabato 23 inizia la corsa verso la zona premi. Il day 3 invece ci consegnerà i nomi degli otto finalisti, che si giocheranno lunedi 25 gennaio, l’ultimo titolo della settima stagione.

Non ci sarà solo il main event però, a rendere appassionante la sfida. Infatti sono numerosi i tornei previsti, fra cui la “Saint Vincent Cup” da 330 euro di buyin e tre flight di qualificazione al final day, oppure “High Roller Heads Up” da 1.500 euro di buyin, con un cap di 32 players. Nella giornata di domenica 24 infine, non mancherà il classico “IPT Bounty Turbo” da 1.100 euro di buyin, dove ogni taglia vale la bellezza di 500 euro.