Vai al contenuto

PGP ultimo atto: Piero Compagnoni vince il “best 8”

Piero Compagnoni, vincitore del 'best 8'Come è noto, il Poker Grand Prix non ci sarà più, e ieri si è svolto l’ultimo atto della sua storia: il “best 8“, tradizionale momento conclusivo della stagione 2011, vinto da Piero Compagnoni.

Nella cornice del Casinò Ca’ Vendramin di Venezia, dove oggi parte il WPT Venice Grand Prix, il pro milanese ha avuto ragione degli 8 temibili avversari. Già, in totale erano in 9 a concorrere nel “best 8”, e non è un errore: Fabio Montrucchio e lo stesso Compagnoni avevano conquistato entrambi 114 punti al termine della stagione conclusa nel dicembre scorso, occupando in coabitazione l’8° posto.

Così, accanto ovviamente allo splendido “Wodimello” De Michele vincitore delle ultime due tappe, ecco qual’era lo schieramento:

Alessandro De Michele
Irene Baroni
Salvatore Pugliese
Vincenzo Natale
Matteo Sbrana
Roberto Nulli
Dario Nittolo
Fabio Montrucchio
Piero Compagnoni

Il primo ad uscire è proprio l’unico componente del GD Poker Team presente a questo tavolo, Dario Nittolo, che commenta divertito “Wow, sono riuscito ad uscire nono ad un best 8″…”

Alessandro De Michele e Irene Baroni, quarto e terza alla fineL’autore dell’eliminazione del pro napoletano è proprio Compagnoni, il quale guadagna una leadership che non lascerà quasi più. Alessandro De Michele riesce a strappargliela per qualche livello, ma poi è proprio uno scontro con Piero a decretarne l’eliminazione al quarto posto: “Wodimello” è dominato, con QK, dai AK del milanese, che così si invola davanti ad Irene Baroni e a Vincenzo “la talpa” Natale.

Bonus poker online
Scopri tutti i bonus di benvenuto

Ed è quest’ultimo a qualificarsi per il testa a testa finale, dopo avere demolito lo stack di Irene Baroni, in seguito eliminata da Compagnoni. L’heads up si risolve con un coinflip preflop: 99 per “la talpa”, A10 per Compagnoni, e un 10 al river fa esultare il milanese.

Piero Compagnoni trionfa dunque nel “best 8” del Poker Grand Prix, vincendo le prossime tappe del WPT National (circuito che andrà a “sostituire” il PGP stesso, ndr) ed il WPT Global 2013. Complimenti!

Ecco l’ordine d’arrivo definitivo:

  1. Piero Compagnoni
  2. Vincenzo Natale
  3. Irene Baroni
  4. Alessandro De Michele
  5. Matteo Sbrana
  6. Salvatore Pugliese
  7. Fabio Montrucchio
  8. Roberto Nulli
  9. Dario Nittolo

Per le foto si ringrazia Tilt Events

"Assopoker l'ho visto nascere, anzi in qualche modo ne sono stato l'ostetrico. Dopo tanti anni sono ancora qui, a scrivere di giochi di carte e di qualsiasi cosa abbia a che fare con una palla rotolante".